Dalla collana Voci edita da Il Mulino alla Nuova Bibbia Salani firmata da Silvia Giacomoni: ecco i testi che hanno ispirato il comico toscano

E’ stato l’evento televisivo della settimana: il trionfo di Roberto Benigni in una doppia prima serata su Rai1 con “I Dieci Comandamenti”. Tanto che la stessa tv di Stato ha deciso di trasmettere le due puntate in replica in prima serata su RAI5 il 25 e 26 dicembre e, nelle stesse date, a partire dalle ore 17.45 su Radio 2.

Il comico toscano, durante lo spettacolo, ci ha tenuto a ringraziare i libri che lo hanno ispirato:

-A partire della Sacra Bibbia Cei;

-Passando per la Nuova Bibbia Salani, con l’Antico Testamento raccontato per intero da Silvia Giacomoni (con una lettera del Cardinale Carlo Maria Martini, un’introduzione di Gherardo Colombo, uno scritto di Paolo De Benedetti, e con 41 tavole di Mimmo Paladino);

-Benigni ha inoltre omaggiato gli autori della collana Voci edita da Il Mulino, che propone dieci saggi brevi, ciascuno dedicato a un comandamento, più un undicesimo per il comandamento nuovo – quello del Dio-Uomo, non della Legge ma dell’Amore;

-e ancora, il comico ha ringraziato, tra gli altri, Elvio Fassone,  Paolo Ricca (un pastore valdese) e il poeta Franco Marcoaldi.

LEGGI ANCHE – Dopo la lettura di Benigni i 10 comandamenti non sono più gli stessi – Su IlLibraio.it l’analisi di Alberto Maggi, studioso di temi biblici, oltre che autore di “Chi non muore si rivede”

Commenti