copertina La poesia del pensiero

La poesia del pensiero

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

George Steiner compie in queste pagine un autentico miracolo intellettuale: ripercorrere l’intera storia della cultura focalizzando l’attenzione sul rapporto tra il pensiero e il linguaggio, ovvero tra la filosofia e la poesia, riflettendo sul loro essere, in ultima istanza, entrambe prodotti della parola umana che rimane così il nucleo determinante del nostro essere, la matrice di tutto. È un viaggio che risale fino ai frammenti presocratici e ai dialoghi di Platone – che bandiva i poeti dalla sua città ideale governata dai filosofi – e ci avvicina a Lucrezio e Dante, Leonardo e Giordano Bruno, Galileo e Cartesio. A segnare i punti culminanti della riflessione, due incontri: quello tra Hegel e Hölderlin e quello tra Heidegger e Celan. La poesia del pensiero è una sintesi magistrale, straordinariamente ricca e profonda, e in un’epoca ossessionata da computer, realtà virtuale e cellulari interconnessi, in cui il silenzio e l’intimità stanno diventando un lusso sempre più esclusivo, si rivela un incondizionato atto di fede nel valore della parola e della letteratura.

  • ISBN: 8811608635
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 272

Dove trovarlo

€15,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai