il libro

Vere presenze

Acquista
Viviamo oggi in quella che George Steiner chiama «l’era dell’epilogo»: l’arte non ha più un senso, e a contare non sono le intenzioni del creatore ma solo le infinite – e apparentemente tutte valide – interpretazioni possibili di un’opera. Eppure l’autore afferma con orgoglio che esiste un accordo, una corrispondenza tra la parola e il mondo, tra le strutture del linguaggio umano e l’esperienza estetica, e che ogni comprensione coerente di cosa sia e di come funzioni la lingua è garantita, in ultima analisi, dalla presenza di Dio. Alimentando i suoi esempi con riflessioni tratte dalla letteratura, dalla musica e dalla pittura, il critico ci invita così a scommettere di nuovo sul significato, persino sullo scandalo, della trascendenza, perché solo recuperando questa dimensione superiore saremo nuovamente in grado di godere e di cogliere fino in fondo la necessità dell’arte.
Titolo
Vere presenze
ISBN
9788811608646
Autore
Collana
Casa Editrice
GARZANTI
Dettagli
224 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
La poesia del pensiero

La poesia del pensiero

G. Steiner

George Steiner compie in queste pagine un autentico miracolo intellettuale: ripercorrere l’intera storia della cultura focalizzando…

Dopo Babele

Dopo Babele

G. Steiner

Dopo Babele, pubblicato nel 1975 (la prima traduzione italiana è del 1984), è ormai diventato un classico.…

Nel castello di Barbablù

Nel castello di Barbablù

G. Steiner

Il nostro rapporto con la verità è quello della ricerca. Seguendo la folgorante metafora di George Steiner, ci sentiamo…

La lezione dei maestri

La lezione dei maestri

G. Steiner

Oggi parliamo fin troppo di insegnamento, educazione e formazione, ma molto poco di «maestri». Certo, la figura del…

Una certa idea di Europa

Una certa idea di Europa

G. Steiner

Prologo di Rob RiemenTraduzione di Oliviero Ponte di PinoPer George Steiner l’Europa è i suoi caffè, dove…

Dieci (possibili) ragioni della tristezza del pensiero

Dieci (possibili) ragioni …

G. Steiner

Con altri filosofi, Schelling attribuisce all’esistenza umana una tristezza fondamentale, inevitabile: questa malinconia è…

La passione per l’assoluto

La passione per l’as…

G. Steiner

«Si può essere a casa propria dappertutto. Datemi un tavolo da lavoro, sarà la mia patria.» George Steiner, rispondendo alle…

La lezione dei maestri

La lezione dei maestri

G. Steiner

Oggi parliamo fin troppo di insegnamento, educazione e formazione, ma molto poco di «maestri». Certo, la figura del maestro…

I LIBRI HANNO BISOGNO DI NOI

I LIBRI HANNO BISOGNO DI N…

G. Steiner

«Più che mai abbiamo bisogno dei libri, ma anche i libri hanno bisogno di noi. Quale privilegio più grande se non quello di…

Tolstoj o Dostoevskij

Tolstoj o Dostoevskij

G. Steiner

Da un maestro della critica letteraria il confronto tra due giganti della letteratura mondiale In qualunque storia del romanzo…

La poesia del pensiero

La poesia del pensiero

G. Steiner

La riflessione che George Steiner, uno dei massimi critici letterari a livello internazionale, offre in questo nuovo saggio, ci…

I libri che non ho scritto

I libri che non ho scritto

G. Steiner

Dopo aver pubblicato decine di saggi, romanzi e racconti, George Steiner racconta i sette libri che non ha scritto per discrezione,…

IL CORRETTORE

IL CORRETTORE

G. Steiner

A dare il titolo al breve e denso romanzo di George Steiner è un correttore di bozze, leggendario per la sua esattezza sia tecnica…

Letture

Letture

G. Steiner

Un lettore eccezionalmente colto, che ha padronanza di diverse lingue e che si trova a suo agio a parlare di Platone, Heidegger…

I libri che non ho scritto

I libri che non ho scritto

G. Steiner

Dopo aver affrontato in decine di saggi, romanzi e racconti gli argomenti più diversi, Steiner svela in altrettanti capitoli…

DOPO BABELE

DOPO BABELE

G. Steiner

Dopo Babele, pubblicato per la prima volta nel 1975 (trad. it. Firenze, 1984) e ora riproposto in una nuova edizione riveduta…

Le Antigoni

Le Antigoni

G. Steiner

Nessuna interpretazione, nessuna somma di interpretazioni può esaurire la ricchezza di significati della tragedia di Sofocle.…

Heidegger

Heidegger

G. Steiner

«La mia attività si è sviluppata soprattutto in tre ambiti. C’è quello delle interpretazioni tragiche dell’uomo e dei…

Vere presenze

Vere presenze

G. Steiner

Contro la cultura del commento, una difesa del significato dell’arte e della creazione poetica «Agli studenti bisogna…

Vere presenze

Vere presenze

G. Steiner

Viviamo oggi in quella che George Steiner chiama «l’era dell’epilogo»: l’arte non ha più…

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata