Sinossi

Dieta: un’epidemia dei tempi moderni, dei Paesi sviluppati, delle società opulente. Chi non si è mai cimentato almeno una volta nella vita in un regime alimentare per perdere qualche chilo di troppo? E quindi, tutti sappiamo quanti risultati fallimentari si raccolgono mettendosi su questi binari punitivi, in cui si cerca di tenere sotto controllo un istinto primario come quello della fame. In generale, le diete non funzionano per due semplici ragioni: o non si seguono fino in fondo o si portano a termine, ma poi si recuperano i chili perduti. Un grande psicologo ci spiega le ragioni del nostro faticoso rapporto con il cibo e, attraverso stratagemmi che possono sembrare irragionevoli, ci insegna come recuperare una relazione sana ed equilibrata con il piacere di mangiare.

  • ISBN: 8850239351
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 108

Dove trovarlo

€8,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai