Per un uso sano e responsabile delle bugie

L'arte di mentire a se stessi e agli altri

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

«Non si dicono le bugie!» Quante volte i nostri genitori ce l’avranno ricordato, ma chi non ha mai mentito a fin di bene a familiari o amici? La sincerità assoluta è un'illusione. Mentiamo in continuazione, e soprattutto a noi stessi, convincendoci che la realtà non è come è, ma come vorremmo che fosse. Al di qua di ogni moralismo, la menzogna non va condannata in assoluto, ma unicamente nelle sue manifestazioni truffaldine o criminali: mentire non è solo un processo percettivo fisiologico, ma un comportamento intrinseco in ogni forma di comunicazione di cui dovremmo sfruttare le potenzialità. Ognuno di noi dovrebbe imparare l’«arte della menzogna», trasformandola in un’importante risorsa relazionale. Allora sì potremo ammettere di aver detto una bugia «a fin di bene». 

  • ISBN: 8850256787
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 142

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai