Sinossi

Al momento della morte, Patrick O'Brian stava lavorando al seguito di Blu oltre la prua.

Le pagine dell'Ultimo viaggio di Jack Aubrey, una perla per tutti i cultori del grande scrittore inglese, rappresentano il suo vero (e incompiuto) ultimo romanzo, finalmente pubblicato in Italia. Jack Aubrey e Stephen Maturin sono in Cile, dove vengono raggiunti dalla moglie e dalle figlie di Aubrey, e da un'affascinante amica di Stephen. È in programma un viaggio in Sudafrica: la rotta è per lo stretto di Magellano, poi la Terra del Fuoco, per fare provviste di cibo e acqua.
Ma la meta potrebbe anche diventare Sant'Elena, dove si trova in esilio Napoleone? L'inedito è seguito da un ampio e documentatissimo saggio storico-letterario di Gastone Breccia sulla Royal Navy tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo, in cui vengono illustrati l'organizzazione della flotta, la tipologia e l'armamento dei vascelli, le attrezzature e gli strumenti della navigazione, la vita di bordo e molte altre curiosità.
Un saggio che, come scrive lo stesso Breccia, intende essere "in primo luogo un omaggio a Patrick O'Brian e alla sua opera".
L'ultima frase del grande scrittore inglese è rimasta sospesa a mezz'aria, come il viaggio di Aubrey e Maturin. Ma è bello pensare ? parafrasando una celebre canzone americana della Grande Guerra ? che "i marinai non muoiono mai, svaniscono nell'aria".

  • ISBN: 8830428159
  • Casa Editrice: Longanesi
  • Pagine: 338

Dove trovarlo

€18,60

Recensioni

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai