"Quando ho letto l'ultimo libro? Forse tre anni fa... Che libro era? "Il Castello" di Kafka. Ho smesso di leggere per svago...". Sui social fanno discutere le parole di Lucia Borgonzoni, sottosegretaria ai Beni Culturali ed esponente della Lega

“Quando ho letto l’ultimo libro? Forse tre anni fa… Che libro era? Il Castello di Kafka, ma è passato tanto tempo, le ultime cose che ho letto sono legate all’attività politica, ai bilanci… Ho smesso di leggere per svago… adesso che dovrò dedicarmi alla cultura, nella nuova veste, spero di poter tornare a leggere anche per svago”. E non va meglio per il cinema: “L’ultimo film che ho visto? Sette mesi fa, ma non deve avermi colpito molto, non ricordo qual era…”. Per non parlare del teatro… Ha risposto così (qui il videoLucia Borgonzoni, sottosegretaria ai Beni Culturali ed esponente della Lega, alle domande di Un giorno da pecora, il programma di Radio1. Le dichiarazioni di Borgonzoni (per cui “la cultura va promossa, e non arriveranno tagli da parte del nuovo governo”) stanno ovviamente facendo discutere sui social.

 

Commenti