A Milano nasce una vera e propria scuola per aspiranti giallisti, dedicata alla letteratura di genere con incursioni nella sceneggiatura per cinema e tv

Apre a novembre Milano l’Accademia del Giallo e del Noir, una vera e propria scuola per aspiranti giallisti, dedicata alla letteratura di genere con incursioni nella sceneggiatura per cinema e tv. A dirigerla, lo scrittore Paolo Roversi. L’obiettivo? Aiutare a scrivere un romanzo, una sceneggiatura o una serie.

“Negli ultimi anni il giallo e il noir stanno vivendo una stagione d’oro. Mai come adesso c’è stata una così grande attenzione del pubblico verso libri, film e serie tv crime. Da molti anni mi occupo di questo genere di romanzi – sia come scrittore, sia come direttore di NebbiaGialla e di MilanoNera – e l’ho visto crescere e prosperare al punto che, insieme a un gruppo di scrittori, ho avuto l’idea di creare una scuola di scrittura dedicata esclusivamente al giallo in tutte le sue sfumature: dal noir al thriller, dal giallo al mistery senza scordare il cinema e la sceneggiatura di genere”.

Il corso principale durerà due mesi (una lezione serale a settimana) e sarà condotto da Franco Forte, scrittore, traduttore e curatore del Giallo Mondadori. Al lavoro sui testi degli iscritti si affiancheranno una serie di esercitazioni sui punti fondamentali della scrittura (da come si scrive un dialogo a come si imposta un personaggio, passando per il punto di vista fino alle principali tecniche di editing) per arrivare alla stesura definitiva di racconti che avranno la possibilità di essere valutati per la pubblicazione sul Giallo Mondadori. Si potranno poi frequentare Weekend in Giallo e Speciali d’autore, workshop intensivi su differenti temi. Tra i docenti, gli scrittori Roversi, Piergiorgio Pulixi,  Forte, Gianluca Ferraris, Romano De Marco, Elisabetta Cametti, il giornalista Franco Vanni, il regista e sceneggiatore Max Croci. Previsti anche corsi in diretta online che permetteranno di seguire le lezioni da tutta Italia.

Ad affiancare Roversi, saranno due soci: Fabio Biccari, esperto di marketing e ideatore della piattaforma di editoria digitale Meetale e Francesco Lamacchia, formatore e fondatore di Dot Academy che sarà la sede ufficiale dell’Accademia (Corso Garibaldi 71). Per informazioni è online il sito della scuola.

Commenti