Nasce "Belleville-La Scuola e Cowriting": ecco quello che c'è da sapere sui corsi e i laboratori in programma

A Milano, all’interno di una piccola corte in Porta Venezia, nasce Belleville-La Scuola e Cowriting, che punta a diventare un punto d’incontro “per chi ama la scrittura, la letteratura, la comunicazione e la fotografia”. Come si legge nel comunicato di presentazione, “la passione per la parola è il primo motore di Belleville”.

Da qui i corsi principali: scrittura creativa condotto dallo scrittore Alessandro Bertantecopywriting con Ambrogio Borsanifotografia con Daniele Poli.

Belleville propone anche laboratori intensivi che nell’arco di uno o più weekend esploreranno generi letterari e mestieri editoriali: raccontarsi ovvero come scrivere un racconto autobiografico e letteratura per l’infanzia con Arianna Giorgia Bonazzi; come affrontare una traduzione letteraria con Marco Rossari; e, a seguire, il mestiere dell’editor con Stefano Izzo. Si prosegue con dalla cronaca al racconto di Matteo Speroni e infine Week end in corto dedicato alla sceneggiatura di un cortometraggio con Davide Borgna.

Belleville “offre anche l’area di Cowriting, dedicata a chi scrive e non solo, uno spazio raccolto, attorniato da una Biblioteca per la consultazione e da una Libreria dello Scrittore comprendente un’ampia scelta di testi sull’argomento, incluse opere mai tradotte e libri fuori catalogo”.

É inoltre previsto un servizio di coaching narrativo “per sostenere gli aspiranti scrittori nello sviluppo della propria storia”. Analogamente, il servizio di lettura ed editing “si propone di affinare il manoscritto preparandolo per la pubblicazione”.

Per chi vuole conoscere gli spazi, i corsi e gli insegnanti di Belleville è in programma un Open Day: sabato 14 marzo dalle ore 14.00 alle ore 20.00 in Via Carlo Poerio 29 a Milano. Per maggiori informazioni è online http://bellevillelascuola.com/

Commenti