"Molto forte, incredibilmente vicino", romanzo bestseller di Jonathan Safran Foer, ora disponibile anche in versione audiolibro, in un'edizione ricca di effetti sonori - I particolari

La vicenda di un ragazzino eccezionale (Oskar, un newyorkese di nove anni) e della sua famiglia. Una storia che farà piangere, ridere, riflettere. Farà sentire parte di un dolore che va molto al di là della tragedia di Manhattan dell’11 settembre 2001: è il dolore di tutte le vittime civili dei conflitti, di tutte le città attaccate, di tutti gli amanti che la guerra ha separato per sempre. Parliamo naturalmente di Molto forte, incredibilmente vicino, romanzo bestseller di Jonathan Safran Foer, pubblicato da Guanda e ora disponibile anche in versione audiolibro con Salani, su Audible.

Molto forte, incredibilmente vicino

Tre le voci che si alternano nella versione audio, quelle dei narratori Angelo Maggi, Ada Serra Maria Zanetti e Marco Barbato. Si tratta di una produzione particolare, in cui non mancano gli effetti sonori.

Foer, scrittore e saggista statunitense particolarmente amato dal pubblico italiano, ha esordito nel 2002 con Ogni cosa è illuminata; Molto forte, incredibilmente vicino è uscito nel 2005, nel 2009 è stata la volta del saggio Se niente importa fino al 2017, che ha segnato l’atteso ritorno alla letteratura con Eccomi.

Commenti