Dove acquistare i libri scolastici, nuovi e usati? Dalle librerie alle cartolibrerie, passando per i negozi online, una sintetica guida pensata per le famiglie alle prese con l’acquisto dei testi per i figli

Settembre è il mese in cui inizia la scuola, in date diverse da regione a regione. Ed è anche il momento in cui le famiglie sono alle prese con l’acquisto dei libri scolastici. Come ricordiamo in questa sintetica guida, i testi adottati dalle classi della scuola primaria, delle scuole medie e delle superiori si possono comprare, ovviamente, nelle librerie (e cartolibrerie) fisiche. Gran parte di esse, tra l’altro, offrono la comodità di ordinare i libri al telefono, per poi andarli a ritirare in negozio, evitando così eventuali code. Per chi è in cerca della libreria più vicina a casa, su ilLibraio.it è disponibile il database gratuito, dei negozi indipendenti e di catena da Nord a Sud, incluse le cartolibrerie (qui troverete, tra l’altro, una mappa virtuale e le informazioni sugli orari e i servizi offerti da libraie e librai in giro per l’Italia).

LIBRI SCOLASTICI NUOVI E USATI IN LIBRERIA E ONLINE

Sia i libri scolastici nuovi sia i libri scolastici usati si possono comprare, oltre che nei negozi fisici, anche negli store online. E a questo proposito negli ultimi anni la concorrenza dell’ecommerce si è fatta sentire per le librerie di quartiere, tanto che non sono mancate le proteste dei librai e delle loro associazioni.

LE RICHIESTE DEL PRESIDENTE DEI LIBRAI, ALLE PRESE CON LA CONCORRENZA DEGLI STORE ONLINE

A proposito di acquisti dei libri scolastici nelle librerie e nelle cartolibrerie, e di concorrenza dei negozi online, infatti, Paolo Ambrosini, presidente dell’Ali-Confcommercio, ha preso posizione, chiedendo: un margine fisso garantito al 25% per poter competere con gli altri operatori commerciali; il vincolo di destinazione d’uso delle somme trasferite dallo Stato ai Comuni per il diritto allo studio; la revisione dei tempi di distribuzione dei libri per evitare ritardi ed essere in tempo per l’inizio delle lezioni; la riduzione al 5% dello sconto al pubblico e la detrazione fiscale, al pari di quella per le spese mediche, per chi acquista libri. Per Ambrosini, come riporta Ansa.it, “proprio perché con il suo intervento relativo alle adozioni dei libri e ai prezzi determina di fatto il valore del mercato dell’editoria scolastica, lo Stato adesso non può più girarsi dall’altra parte”. I primi nodi da sciogliere, per l’Ali, sono quelli legati al margine a favore delle librerie, che “oggi è al 16%, ma in alcuni casi arriva addirittura al 13%. Considerando lo sconto massimo al 15% sancito per legge per i libri di testo, si comprende che le librerie sono fuori dal mercato. Serve arrivare a un margine fisso del 25%”.

Una ragazzina legge un libro seduta su uno sgabello in una libreria

I LIBRI SCOLASTICI NEI SUPERMERCATI

Va specificato che, per chi preferisce acquistare i libri universitari e libri scolastici nei negozi fisici, oltre alle librerie e le cartolibrerie ci sono anche i supermercati. Come ricorda Il Post, le principali catene permettono di fare l’ordine online e di ritirarlo in negozio, indicando il punto vendita più comodo. Previsti sconti e buoni, ad esempio, con Coop, Esselunga, Conad, Carrefour e Pam Panorama.

COME ACQUISTARE I LIBRI SCOLASTICI SU AMAZON

E in questa breve guida alle modalità di acquisto dei libri scolastici 2021, veniamo così all’ecommerce. Quando si parla di negozi online ci si riferisce spesso al discusso gigante Amazon: in Italia, Amazon.it rende disponibili (anche con acquisti a rate) i testi scolastici nuovi e usati nella sezione adozionilibriscolastici.it, e ha inoltre confermato l’iniziativa Un click per la Scuola, dedicata alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e di secondo grado. In pratica, i clienti possono scegliere la scuola che desiderano supportare sul sito www.unclickperlascuola.it. Dal canto suo, Amazon.it donerà, in forma di credito virtuale, una percentuale degli acquisti idonei effettuati dai clienti alle scuole selezionate e che hanno aderito all’iniziativa.

I “BONUS LIBRI” PER LE FAMIGLIE

A proposito di sconti e agevolazioni va ricordato che in alcune regioni italiane sono attivi i “bonus libri” destinati alle famiglie sotto un certo reddito (ad esempio il bonus è previsto in Lazio, Emilia Romagna, Campania, Lombardia e Veneto). Tra le opportunità, anche quella di usufruire del buono 18App (da 500 euro) per i nati nel 2002. Questi buoni sono spendibili sia nelle librerie fisiche sia in quelle online per comprare libri scolastici scontati.

I LIBRI SCOLASTICI (NUOVI E USATI) AL LIBRACCIO (ANCHE ONLINE)

Quando si parla di libri scolastici usati, il punto di riferimento resta il Libraccio, che nei suoi negozi fisici e nel suo store online ha in vendita migliaia di testi di seconda mano (e non solo, naturalmente). Fino al 10 novembre 2021, per ogni acquisto di libri scolastici nuovi, Libraccio.it regala un buono acquisto del 15% del valore dei libri acquistati (qui maggiori dettagli sulle offerte del Libraccio). Com’è noto, Libraccio permette anche di vendere testi scolastici (e universitari) usati: in questo caso, la procedura è attiva anche online: si crea la propria “lista di vendita”, si sceglie come essere pagati, e Libraccio.it provvederà al ritiro presso il domicilio o presso un’edicola convenzionata.

Nel caso dei libri scolastici, la libreria online Ibs collabora proprio con Libraccio.it (qui la pagina dedicata).

libreria per bambini

DA MONDADORISTORE.IT A LIBRERIASCOLASTICA.IT

Sconti fino al 15% anche su www.mondadoristore.it, store della catena di librerie Mondadori, che permette di ricevere l’ordine a casa con consegna gratuita per ordini superiori a 24€ (si può utilizzare gratis anche il servizio “Punto di Ritiro” o la prenotazione in uno dei Mondadori Store convenzionati). Anche su Mondadoristore.it , come negli altri negozi online citati, si trova l’elenco dei libri scolastici adottato da ogni classe e istituto d’Italia.

Ancora a proposito di negozi online dov’è possibile acquistare testi per la scuola, pure su www.libreriascolastica.it è presente la lista completa dei libri adottati nelle singole classi, regione per regione.

Fotografia header: GettyEditorial 01-07-2021

Libri consigliati