Centinaia di scrittori, poeti, artisti e critici per tre giorni di letture e spettacoli in un festival unico nel suo genere, tra Karachi e Islamabad - I dettagli e il video

L’appuntamento è dal 5 al 7 febbraio, tra Karachi e Islamabad: parliamo del Karachi Literature Festival che, come racconta il sito Finzioni, “radunerà nelle due città pakistane centinaia di scrittori, poeti, artisti e critici per tre giorni di letture, spettacoli“. Il festival è nato nel 2010, e lo scorso anno ha visto la partecipazione di quasi 100mila persone.


KLF-6: Documentary (2015) dal Karachi Literature Festival su Vimeo.

Su Finzioni si legge che Ameena Saiyid, curatrice dell’edizione 2016 con il supporto della Oxford University Press, “intende portare avanti anche quest’anno a testa alta la missione del festival quale ‘punto di convergenza di diversi autori, lingue e generi’ nel clima di un dialogo, di uno scambio continuo”.

Karachi Literature Festival

Lo scrittore Hanif Kureishi ha dichiarato: “Partecipo abitualmente a molti festival, ma devo dire che il senso d’urgenza che caratterizza quello di Karachi, così come il desiderio da parte della gente di parlare di letteratura, politica e del proprio paese in confronto agli altri rende questo incontro urgente e necessario”.

Sul sito ufficiale i dettagli sulla nuova edizione.

Commenti