Sono stati annunciati i 24 libri selezionati per la quarta edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, nelle categorie più +6 e +11

Istituito nel 2016 e giunto alla quarta edizione, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi viene assegnato a libri di narrativa per bambini e ragazzi pubblicati in Italia, anche in traduzione, tra il 1° luglio dell’anno precedente e il 30 giugno dell’anno in corso.

Il riconoscimento è promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e daStrega Alberti Benevento – organizzatori del Premio Strega – con il Centro per il libro e la lettura (Cepell), istituto autonomo del MiBAC nato nel 2007 con il compito di divulgare in Italia la cultura del libro e della lettura, e con BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair,il maggior eventofieristico di settore a livello internazionale.

Quali migliori giudici di libri per ragazzi, se non i ragazzi stessi? Nato con lo scopo di andare alle radici della passione per la lettura promuovendone l’alto valore formativo e culturale, il Premio Strega Ragazze e Ragazzi coinvolge nell’assegnazione del riconoscimento circa mille studenti fra i 6 e i 15 anni di età, provenienti da100 scuole e biblioteche in Italia e all’estero, invitandoli a rivelarci con il loro voto quali sono le storie, i personaggi, gli autori più amati.Due le categorie di concorso: una destinata a lettrici e lettori dai 6 ai 10 anni (+6) e una per le lettrici e i lettori dagli 11 ai 15 anni (+11). I giovanissimi giurati riceveranno in lettura le due cinquine finaliste selezionate dal Comitato scientifico del premio tra i 69 titoli proposti quest’anno dagli editori, dopo una prima selezione di 12 titoli per ciascuna categoria.

Il Comitato scientifico, coordinato dal presidente della Fondazione Bellonci Giovanni Solimine, è composto da Flavia Cristiano (Centro per il libro e la lettura), Fabio Geda (scrittore), Nicoletta Gramantieri (Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Bologna), Laura Giaretta (Scuola elementare Marco Polo, Rosà), Martino Negri (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Elena Pasoli (Bologna Children’s Book Fair) e Paola Saoncella (Libreria Biblion, Granarolo).

Accedono alla seconda selezione i seguenti titoli:

Categoria +6

Michelle CuevasIl fantastico viaggio di Stella (De Agostini, tradotto da Tania Spagnoli)

Zita DazziLa valigia di Adou (Il Castoro)

Luca DoninelliTre casi per l’investigatore Wickson Alieni (Bompiani, illustrato da Nicole Donaldson)

Anne FlemingUna capra sul tetto (Mondadori Ragazzi, tradotto da Angela Ragusa. Illustrato da Josie Portillo)

William JoyceOllie e i giocattoli dimenticati (Rizzoli, tradotto da Giuditta Capella, illustrato da William Joyce)

Anna LavatelliIl violino di Auschwitz (Interlinea, illustrato da Cinzia Ghigliano)

Michael MorpurgoLo sbarco di Tips (Piemme, tradotto da Marina Rullo, illustrato da Michael Foreman)

Griffin OndaatjeI fratelli Zanzara (Giunti Editore, tradotto da Marina Marcello del Majno)

Roberto PiuminiMalagna e il gatto voglioso. Cinque storie per le prime letture (Gallucci, illustrato da Paolo Cossi)

Piret RaudMicromamma (Sinnos, tradotto da Daniele Monticelli, illustrato da Francesca Carabelli)

Ingunn ThonOlla scappa di casa (Feltrinelli, tradotto da Alice Tonzig)

Alki ZeiIl nonno bugiardo, Camelozampa, tradotto da Tiziana Cavasino. Illustrato da Andrea Antinori

Categoria +11

Pierdomenico BaccalarioLe volpi del deserto (Mondadori Ragazzi)

Janna Carioli e Otto GabosLa stella rossa di Ivan (LibriVolanti, illustrato da Otto Gabos)

Afonso CruzI libri che divorarono mio padre. La strana e magica storia di Vivaldo Bonfim (Officina Libraria, tradotto da Nunzia De Palma)

Francesco D’AdamoOh, Harriet! (Giunti Editore)

Françoise DargentLa scelta di Rudi (EDT-Giralangolo, tradotto da Claudine Turla)

Giuseppe FestaCento passi per volare (Salani)

Annet HuizingCome ho scritto un libro per caso (La Nuova Frontiera Junior, tradotto da Anna Becchi)

Gill LewisUna storia come il vento (Gallucci, tradotto da Susanna Basso, illustrato da Jo Weaver)

Alberto MelisAli nere (Notes Edizioni)

Maria ParrLena, Trille e il mare (Beisler, tradotto da Lucia Barni)

Katherine RundellCapriole sotto il temporale(Rizzoli, tradotto da Mara Pace)

Guido SgardoliThe Stone. La settima pietra (Piemme)

Il 5 novembre il Comitato si riunirà di nuovo per scegliere i cinque libri finalisti nelle due categorie. Gli autori in gara saranno presenti a Più libri più liberi,la Fiera della piccola e media editoria, il 6 e il 7 dicembre, a Roma nella Nuvola.

L’elenco delle scuole che compongono la giuria e i titoli dei 69 libri candidati, ciascuno proposto dal proprio editore, è disponibile sul sito www.premiostrega.it/PSR.

Commenti