Dal 13 al 27 maggio a Ravenna e Lugo di Romagna la quinta edizione di ScrittuRa festival. Tra gli autori protagonisti, Joël Dicker, Guillermo Arriaga, Petros Markarīs, Walter Siti, Corrado Augias, Daria Bignardi, Paolo Giordano, Rosella Postorino, Ermanno Cavazzoni, Antonio Moresco e molti altri

L’edizione 2018 di ScrittuRa festival, la festa della letteratura, si svolgerà dal 13 al 27 maggio a Ravenna e Lugo di Romagna. L’iniziativa, diretta da Matteo Cavezzali e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna, è giunta alla quinta edizione ed ospiterà nelle piazze, nei teatri e nelle strade della città bizantina e degli altri comuni della provincia romagnola autori internazionali come Joël Dicker, scrittore svizzero diventato un caso internazionale con La verità sul caso Harry Quebert, in uscita con il nuovo romanzo per La Nave di Teseo; Guillermo Arriaga, sceneggiatore della trilogia Amores Perros, 21 grammi e Babel con la regia del premio Oscar Alejandro Iñárritu; Maylis de Kerangal, tra le più importanti scrittrici francesi contemporanee; il greco Petros Markarīs, che con la sua “trilogia della crisi” (Prestiti scaduti, L’esattore e Resa dei conti) ha raccontato la frattura del suo paese al mondo.

Saranno inoltre presenti numerosi autori, tra cui Walter Siti, Corrado Augias, Daria Bignardi, Paolo Giordano, Rosella Postorino, Ermanno Cavazzoni, Antonio Moresco, Andrea Bajani, Paolo Di Paolo, Sergio Rizzo, Andrea Marcolongo, Giuseppe Catozzella, Marco Baliani, Andrea Gentile, Angela Rastelli, Marco Rossari, Paolo Di Stefano con Massimo Siragusa.

Ci saranno inoltre visite guidate letterarie alla città che ospitò Dante e Byron, iniziative per i bambini, maratone poetiche e una mostra realizzata dal Centro Romagna Arte Contemporanea. Il festival, inoltre, avrà anche un’edizione estiva Scrittura sulle Dolomiti in Trentino a luglio.

Commenti