È possibile fare editoria senza parole? Sì, grazie alla forza delle immagini. Copertine, albi illustrati, simboli e schemi “parlano” e rivestono un’importanza sempre maggiore nella trasmissione di informazioni e contenuti - L'incontro a Milano mercoledì 12 aprile

È possibile fare editoria senza parole? Sì, grazie alla forza delle immagini. Copertine, albi illustrati, simboli e schemi “parlano” e rivestono un’importanza sempre maggiore nella trasmissione di informazioni e contenuti. Mercoledì 12 aprile, alle 17, presso il Laboratorio Formentini per l’editoria (via Marco Formentini, 10, Milano) il Master “Professione editoria cartacea e digitale” invita a “Oltre le parole. L’editoria tra illustrazione e infografica”, secondo appuntamento del ciclo di incontri “Editoria in progress”.

Sarà l’occasione per scoprire, grazie ai racconti di chi della comunicazione visiva ha fatto un mestiere, come illustrazioni e infografiche possano esprimere concetti complessi, suscitare emozioni e invitare alla riflessione. Interverranno Marzia Corraini, cofondatrice dell’omonima casa editrice, galleria d’arte e spazio di sperimentazione e ricerca, Piero Crida, artista e autore di copertine ormai leggendarie, dal Signore degli Anelli al Silmarillion, e Serena Danna, giornalista responsabile delle infografiche de La lettura del Corriere della sera. Modera l’incontro Maria La Duca, fondatrice della rivista “L’illustratore Italiano”. Nel corso dell’incontro avrà luogo la consegna delle borse di studio Fondazione Achille e Giulia Boroli e Gruppo Maggioli.

Gli eventi di “Editoria in progress” sono ideati e progettati dal Master di II livello in “Professione editoria cartacea e digitale” dell’Università Cattolica di Milano, nato nell’a.a. 2006-2007 dalla collaborazione tra l’Università e la Scuola di Editoria Piamarta. La comunicazione degli incontri è curata dagli studenti del Master, coordinati dai loro docenti.

Il terzo e ultimo appuntamento sarà dedicato a Fumetto, tra comics e graphic novel (giovedì 11 maggio, ore 17, Università Cattolica, largo Gemelli 1, Milano, aula G004).

(Visited 167 times, 4 visits today)

Commenti