Un romanzo distopico in cui Ammaniti travalica i generi: arriva l'audiolibro di "Anna". A leggere è Lorenza Indovina

Quella raccontata da Niccolò Ammaniti nel romanzo Anna (Einaudi Stile Libero), ora disponibile in versione audiolibro grazie a Emons, è una storia che si fa ancora più intensa oggi che Lorenza Indovina la legge ad alta voce. Tanto che sembra di camminare là, accanto a questa tredicenne testarda e piena di coraggio, tra ruderi di città e centri commerciali fantasma, in una Sicilia riconquistata dalla natura e abitata soltanto da sopravvissuti.

Anna audiolibro ammaniti

Un romanzo distopico in cui Ammaniti travalica i generi: nel 2020 la Sicilia è stata devastata da un virus che in quattro anni ha sterminato la popolazione adulta. Unici superstiti di questa nuova era sono i bambini, che vivono in un mondo tornato ai primordi. Anna ha tredici anni e deve prendersi cura del fratellino. Per farlo ha a disposizione solo una guida, un quaderno con istruzioni su come cavarsela che la madre le ha lasciato prima di morire, un cane dalla sette vite e un’incrollabile speranza, che l’ha invasa come una malattia…

Anna di Ammaniti

L’APPUNTAMENTO A MILANO A “TEMPO DI LIBRI” – Sabato 10 marzo, alle ore 17, presso la Sala Amber 5 (fieramilanocity) è in programma il reading “Anna”, con Lorenza Indovina. Introduce Flavia Gentili

Commenti