Alessandro Baricco, Alessia Gazzola, Luis Sepúlveda, Erri De Luca, Gianluigi Nuzzi, Ildefonso Falcones, Glenn Cooper, Giulio Giorello, Gianni Biondillo, Sandrone Dazieri e Edoardo Boncinelli: sono alcuni dei protagonisti della seconda giornata di Bookcity, a Milano - Ecco gli incontri da non mancare

A Milano è in corso la quinta edizione di BookCity, manifestazione amatissima dai lettori. Difficilissimo, anzi impossibile, scegliere tra gli oltre mille appuntamenti del programma della kermesse, di cui ilLibraio.it è media partner. Ce n’è davvero per tutti i gusti, in questa festa del libro e dei lettori (di tutte le età) che è anche un’occasione per scoprire angoli della città poco noti, ma di grande fascino.

Ecco, in ogni caso, gli appuntamenti della seconda giornata che abbiamo selezionato. Per il programma completo e tutte le informazioni rimandiamo al sito ufficiale, BookcityMilano.it.


LEGGI ANCHE – Milano torna BookCity: tutte le novità dell’edizione 2016 

SABATO 19 NOVEMBRE 2016

-h 10:30, Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi: “Leggere con mani e voce: reading al buio e Laboratorio di lettura Braille per bambini”; a cura di Fondazione LIA; con Gianni Biondillo, Michela Murgia e Antonio Manzini

-h 10.30, Castello Sforzesco, Biblioteca d’Arte: “La comunicazione nell’era dei social media. Gatto Morto si racconta”; con Stefano D’Andrea e Barbara Sgarzi

fiction "l'allieva"

-h 10:30, Triennale di Milano, Saletta Lab: “Tutti pazzi per l’Allieva: dai romanzi alla fiction TV”; con Alessia Gazzola, Lino Guanciale e Alessandra Tedesco

-h 10:30, Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16: “Letture per tutti, nessuno escluso”, Dibattito sul tema della lettura inclusiva con organizzazioni e professionisti promotori della cultura dell’inclusione rispetto alla disabilità sensoriale o cognitiva e all’italiano come seconda lingua. Con Paola Bocci, Carlo Riva, Elena Corniglia, Graziella Favaro, Giovanni Di Pasquale; introduce Filippo Del Corno, coordina Francesca Frediani.

-h 11:00, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Thinkering Lab: “Body Conscious Design: come riprogettare i diversi aspetti della nostra vita a partire dal corpo”; Jader Tolja presenta il suo libro Essere corpo.

-h 11:00, Castello Sforzesco, Sala Bertarelli: “Tito e Topolino”; con Tito Faraci, Fabio Geda e Silvia Ziche

baricco

-h 11:00, Triennale di Milano, Salone d’Onore: “Seta di matita”; con Alessandro Baricco e Rebecca Dautremer

-h 11:00, Fondazione Corriere della Sera, Sala Buzzati: “Ettore Mo, le strade di un grande inviato”

-h 11:30, Laboratorio Formentini per l’Editoria: “Lavorare in editoria. E-commerce, social, ebook”; con Davide Giansoldati, Fabrizio Venerandi, Michela Gualtieri e Mauro Zerbini. A cura di Vita e Pensiero – Università Cattolica del Sacro Cuore

Sepúlveda

-h 11:30, Piccolo Teatro Grassi: “Il romanzo tra storia e avventura: la fine della storia”; con Luis Sepùlveda e Pino Cacucci

-h 11:30, La Teiera Eclettica, via Melzo 30: “L’amore in una tazza di tè” Un’occasione per parlare del romanzo Le regole del tè e dell’amore con l’autrice, Roberta Marasco, e degustare i tè citati nella storia, fra gli aromi e i sapori della Teiera Eclettica.

-h 12:00, BASE Milano, Sala C: “La scelta di non odiare. Un anno dopo la
strage del Bataclan”; con Antoine Leiris e Gherardo Colombo

-h 12:00, Casa Boschi di Stefano: “Il sogno di ritrovare la natura”; con Laura Pugno e Silvia Ballestra

-h 12:30, Triennale di Milano, Biblioteca del Progetto: “Il cuore della casa come specchio dell’anima”; con Lavinia Capritti e Titty&Flavia

-h 12:30, Basilica di Sant’Ambrogio, Sala San Satiro: “Giorgio Scerbanenco: 50 anni di Venere privata”; con Cecilia Scerbanenco e Luca Crovi

-h 12:30, Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto: “Il diritto morale dell’autore”; con Piergaetano Marchetti ed Elisabetta Sgarbi. In collaborazione con lo studio legale Bird&Bird

-h 13:00, Castello Sforzesco, Sala della Balla: “Ricordando il giardino di Pia Pera: una reading in musica con microazioni”. Con Lorenza Zambon e Marco Remondini

-h 14:00, Teatro Franco Parenti, Digital Studio: “C’erano una volta i Bookbloggers: la nuova cultura nel web 2.0″; con Giulia Ciarapica, Cristina Cama, Francesca MarsonSamuela Serri, Salvatore Galeone

-h 14:00, Fondazione Piero Portaluppi: “David Lynch raccontato da Tommaso Pincio”; con Tommaso Pincio

Erri De Luca

-h 14:30, MUDEC, Auditorium: “Scolpire con le parole”; con Erri De Luca

-h 14:30, Teatro Franco Parenti, Sala AcomeA: “Lo spazio urbano come lingua viva”; con Jean-Christophe Bailly, Filippo Del CornoVittorio Gregotti, Gianni Biondillo, Roberto Paci DalòValeria Cantoni

-h 14:30, Borsa Italiana Palazzo Mezzanotte, Area Scavi: “Investire in titoli. Il valore economico delle idee: sapere, economia, modelli di sostenibilità”; con Christian Marazzi, Raffaello Cortina, Didier Grevel. Video interventi di Vanni Bianconi e Fabio Viola

-h 15:00, Castello Sforzesco, Sala Bertarelli: “Dalla cronaca al romanzo”; con Rosa Teruzzi e Gianluigi Nuzzi

-h 15:00, Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto: “‘Prof., lo giuro, non so chi mi ha messo questo cellulare nel calzino…’: gli errori, le scuse, gli ingegnosi tentativi di copiare della generazione dello smartphone”; con Simonetta Tassinari e Cristina Lacava

-h 15:00, Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte, Sala Gialla: “Progettare il palinsesto culturale della biblioteca pubblica: audience engagement, nuovi pubblici e impatto sociale”; con Cecilia Cognigni, Stefano Parise, Alessandro Bollo, Maria Stella Rasetti e Anna Pavesi. A cura della Aib (Associazione Italiana Biblioteche)

-h 15:00, Circolo Filologico, Sala Liberty: “Leopardi tra incanto e disinganno”; con Giulio Giorello e Edoardo Boncinelli. Modera Armando Massarenti

-h 15:00, Frigoriferi Milanesi, Sala Carroponte: “Fotografare la gente che legge”; con Marco Belpoliti, Giacomo Papi, Alberto Saibene dialogano sul libro Steve McCurry Leggere

-h 15:00, Gallerie d’Italia: “Lo stupore del racconto”Ranieri Polese intervista Luis
Sepúlveda, il quale affronta il tema della condivisione. Un tema caro all’autore, che spesso si ritrova nelle sue opere, dove i racconti si fanno strumento di condivisione. Nei suoi libri infatti si ritrovano spesso storie incredibili di persone che lo scrittore ha incontrato durante i suoi numerosi viaggi e con le quali ha condiviso racconti e ricordi. Da questi incontri derivano insegnamenti preziosi, la possibilità di confrontare la propria vita con quella del prossimo, capendo che la condivisione è un valore da salvaguardare. Condividere permette infatti di capire meglio sia noi stessi sia quello che conosciamo solamente in teoria.

-h 15:00, Università Statale, via Festa del Perdono 3, Aula 113: “Stefania De Franco parla del romanzo di Petina Gappah La confessione di memory

-h 16:00, BASE Milano, Sala principale: “La magia di Animali fantastici invade BOOKCITY: dietro le quinte, segreti, curiosità sul film evento del 2016″; con Paola Ronchi, Lisa De Pompeis, Alessandra Roccato, Mirko D’Alessio, Davide Perino, Elisa Grando

-h 16:00, Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi: “Quando l’amore non vede con gli occhi ma con il cuore”; con Valentina D’Urbano, Fabrizio Colica, DietnamMimosa Campironi

-h 16:00, Museo del Risorgimento: “Il nuovo impero di Putin. Sergio Romano analizza la Russia d’oggi”; con Sergio Romano e Luciano Fontana

-h 16:00, Studio Museo Francesco Messina: “Le indagini del commissario Berté”; con le sorelle Martignoni e Luca Crovi. Interverrà il cantautore preferito di Berté: Claudio Sanfilippo

-h 16:15, Teatro Franco Parenti, Sala Grande, “Gli eredi della cattedrale del mare. Il grande ritorno di Idelfonso Falcones”; con Ildefonso Falcones e Bruno Arpaia. Letture di Luca Micheletti

-h 16:30, Castello Sforzesco, Sala della Balla: “Un amore a Milano”; con Giorgio Fontana, Salvatore Silvano Nigro e Fabio Deotto

-h 16:30, Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte, Area Scavi: “Investire in titoli. Il valore economico della lettura e di un marchio editoriale”; con Massimiliano Lepratti, Giuseppe Laterza e Stefano Mauri. Video interventi di Gianarturo Ferrari e Ernesto Franco

pier vittorio tondelli

-h 16:30, Centro Culturale di Milano: “Ottanta Nostalgia. Ricordando Pier Vittorio Tondelli”; con Mario Fortunato, Cristina Battocletti, Daniele Giglioli

-h 17:00, Triennale di Milano, Salone d’Onore: “In buona fede. La Chiesa e i suoi misteri tra realtà e fiction”; con Glenn Cooper che presenta il suo nuovo romanzo Il segno della croce. Introduce Gianluigi Nuzzi

-h 17,00, Mondolibri: “Oroscopo letterario” in occasione dell’uscita del nuovo libro L’Oroscopo 2017 di Simon&The Stars

-h 18:00, Castello Sforzesco, Sala della Balla: Francesca Riario Sforza presenta il suo romanzo “Io, Caterina”

-h 18:00, Castello Sforzesco, Biblioteca d’arte: “Tutti pazzi per Madame Blavatsky”; con Francesca Serra e Riccardo Chiaberge

-h 18:00, Fondazione Corriere della Sera, Sala Buzzati: “Economia in crisi, crisi della democrazia”; con Sergio Romano, Gianfranco Pasquino

-h 18:00, Fondazione Piero Portaluppi: “Cosa resta di questi anni ‘80”; con Giovanni Mastrangelo, Chiara Valerio e Natalia Aspesi

-h 18:00, Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi: “Cos’è la giustizia? Confronto-scontro tra due protagonisti di Mani Pulite”; con Gherardo ColomboPiercamillo Davigo e Luigi Ferrarella

-h 18:00, Studio Museo Francesco Messina: “L’angelo degli assassini”; con Sandrone Dazieri e Stefano Magagnoli

-18:00, Casa Museo Boschi Di Stefano: “Notti, nebbia, navigli, bar”. Arosio & Maimone presentano il loro romanzo Non mi dire chi sei.

-h 18:00, Padiglione Visconti: “*Le voci della città”; progetto a cura di Daniele Abbado. Una maratona di lettura lunga una notte (dalle 18.00 di sabato alle 10:00 di domenica) sul tema de Le Città Invisibili. Al testo-guida di Italo Calvino, seguiranno e si intersecheranno diversi altri testi in cui la città/le città e le persone che la vivono emergono al centro della narrazione. Si alterneranno letture, presenze e interventi musicali, apparizioni che sviluppano le tante suggestioni contenute all’interno del testo di Calvino. In collaborazione con Teatro alla Scala, partecipano le scuole Civica Paolo Grassi e Civica Claudio Abbado, e il Forum della Città Mondo.

-h. 18.30, Teatro Franco parenti, Sala Cafè Rouge: “Un’impresa che cambia”; in occasione della pubblicazione di L’organizzazione aperta. Un nuovo modo di lavorare, di Jim Whitehurst con prefazione di Elena Zambon; con Elena Zambon, Stefano Mauri e Andrea Moschetti

-h 18:30, Castello Sforzesco, Sala Weil Weiss: “Carta, radio, tv, blog, web… Dov’è oggi l’informazione culturale in Italia.”; con Lella Mazzoli, Giorgio Zanchini, Piero Dorfles, Tiziano Bonini, Dino Messina, Roberto Righetto

-h 18:30, Triennale di Milano, Biblioteca del Progetto: “La grande guerra dei futuristi interventisti”Gianni Biondillo dialoga con Luca Molinari

-h 19:00, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Tinkering Lab: “La scienza nascosta nelle serie tv”; con Andrea Gentile e Simone Regazzoni

-h 19:00, Casa della memoria: “Le vicende perdute fra le pagine della Grande Guerra. La storia dei prigionieri illustri di Hitler”; con Mirella Serri e Ferruccio De Bortoli

-h 19:00, Laboratorio Formentini per l’Editoria: “L’editore professore. Omaggio a Salvatore Silvano Nigro”; con Mariarosa Bricchi, Andrea Camilleri, Gianni Canova, Salvatore Carrubba, Ermanno PaccagniniGiorgio Pinotti, Antonio Sellerio e Angelo Stella. A cura di Paolo Giovannetti, Università IULM

-h 19:00, Teatro Franco Parenti, Foyer: “I classici salvati dai ragazzini. Un esempio di non-scuola”; con Marco Martinelli, Alessandro Renda e il gruppo di Olinda e del liceo Manzoni

-h 19:30, Teatro Franco Parenti, Digital Studio: “Fisica e metafisica del libro: pensiero, scrittura,
paratesto (on e off line)”; con Matteo Bergamaschi, Giuseppe Lupo, Gabriella Segarelli, Gregorio Pellegrino e Velania La Mendola

-h 19:30, Fondazione Stelline, Sala Verdi: “A tavola con Einstein, Bohr, Marie Curie, e altri cervelli geniali”; con Gabriella Greison

-h 20:00, Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto, “Nel passato presente. L’attualità del latino, scrittura d’Europa”; con Nicola Gardini e Piero Dorfles

Commenti