A cinque anni dal debutto in Italia, gli autori italiani più amati dai lettori Kindle sono Andrea Camilleri e Elena Ferrante. Ecco la classifica dei bestseller in ebook e delle regioni che leggono di più in digitale (secondo i dati di Amazon)

A cinque anni dal debutto in Italia del Kindle, il dispositivo di Amazon per la lettura di ebook che ha contribuito alla crescita dell’editoria digitale e alla diffusione della lettura attraverso gli ereader, il colosso di Bezos comunica una serie di dati legati al nostro Paese.

Guardando alle classifiche annuali, si scopre così che nel 2012 il bestseller sul Kindle Store è stato Cinquanta sfumature di Grigio di E.L. James; nel 2013 Inferno di Dan Brown ha conquistato la vetta della classifica mentre nel 2014 il capolista è stato Prima di dire addio di Giulia Beyman; nel 2015 la palma di titolo ebook più venduto è andata a La ragazza del treno di Paula Hawkins e nel corso del 2016 il bestseller è stato Il profumo delle foglie di tè di Dinah Jefferies.

Stando alla nota di Amazon, gli autori italiani più amati dai lettori Kindle sono Andrea Camilleri, l’autore italiano che ha venduto più unità, Elena Ferrante, l’autrice italiana più letta; mentre l’autore bestseller auto-pubblicato con KDP è Giulia Beyman, con i mistery della serie dedicata a Nora Cooper.

Infografica KINDLE in ITALIA

Dall’analisi degli ebook Kindle più acquistati nei 5 anni su Amazon.it, La ragazza del treno di Paula Hawkins risulta essere il bestseller assoluto, seguito da Cinquanta sfumature di grigio di E.L. James, Una famiglia quasi perfetta di Jane Shemilt.

Kindle traccia inoltre la mappa di questi 5 anni di lettura digitale in Italia, analizzando, attraverso le vendite sul Kindle Store, il consumo di ebook a livello locale.

La classifica delle regioni con il maggior tasso di acquisto pro-capite di ebook tra il 2011 e il 2016 vede una diffusione delle lettura digitale soprattutto nel Nord e nel Centro Italia. Al primo posto si attesta la Valle d’Aosta, seguita da Lombardia (2a) e dalla Liguria (3a), mentre Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige chiudono la Top 5 al 4° e 5° posto. Seguono Piemonte (6a) e Lazio (7a), il Veneto invece si attesa all’8° posto, la Sardegna al 9° e la Toscana al 10°.

Analizzando inoltre l’acquisto pro capite degli ebook nelle città sopra i 100mila abitanti, Milano risulta capolista, seguita Trieste (2a) e Padova (3a) mentre Bologna (4a) e Firenze (5a) chiudono la Top 5. Torino, Roma e Genova si attestano al 6°, 7° e 8° posto. Chiudono la Top 10 Verona e Brescia, mentre Venezia si attesta al 14° e Napoli al 19°.

Roma scala la classifica nella top 10 delle città in cui vengono maggiormente acquistati ereader Kindle: è terza alle spalle di Milano e di Padova e precede Trieste (4a) e Bologna (5a). Torino, Firenze, Genova, Verona e Modena chiudono la seconda parte della Top 10.

Commenti