Le "Escursioni in montagna con gruppo di lettura", organizzate da BeBookers in collaborazione con AlpinTales, sono aperte a lettori, non lettori, camminatori più o meno esperti. I primi appuntamenti tra primavera ed estate nel Parco Nazionale Val Grande, con la presenza di una guida escursionistica - Quello che c'è da sapere sull'iniziativa

Un’idea che mette assieme due passioni contemporanee: quella per i gruppi di lettura e quella per la montagna e, in generale, per la natura, protagoniste anche in libreria. Parliamo di “Escursioni in montagna con gruppo di lettura“, iniziativa pensata per chi ama i libri e le storie e, allo stesso tempo, ha voglia di camminare all’aperto in compagnia, con l’arrivo della bella stagione. Il progetto in questione è di BeBookers (che da tempo organizza gruppi di lettura, serate a tema letterario, giochi e laboratori con i libri, dentro i libri e a proposito dei libri), in collaborazione con AlpinTales e con il Parco Nazionale Val Grande e con il sostegno di Monti in Città e delle LIM.

val grande

Ma di cosa si tratta? Si comincia con tre escursioni facili della durata di una giornata nel territorio del parco, l’area wilderness più grande d’Italia chiusa tra le montagne dell’Ossola, il bacino del Lago Maggiore e la Valle Cannobina. Tre itinerari, il 19 maggio (diventerà il 27 in caso di maltempo), il 10 giugno (il 17 in caso di maltempo) e il 16 settembre (il 23 in caso di maltempo), che saranno l’occasione per scoprire, ogni volta, una natura e un paesaggio diverso del Parco – aiutati dalle spiegazioni di una guida escursionistica – e di un gruppo di lettura all’aperto.

Sono escursioni di un giorno in montagna in cui, una volta raggiunta la meta, si parlerà insieme di un libro che, chi partecipa, avrà già letto a casa. Il gruppo di lettura è un’esperienza particolare fatta con i libri, e ha un potere magico: trasforma l’esperienza della lettura da individuale a collettiva, così che da un libro solo nascano molte storie, una per ciascuno dei partecipanti, per ognuna delle letture. Storie che poi si intrecciano, dopo averne parlato, e diventano di nuovo una sola, diversa da quella di ciascuno, come fosse un libro nuovo.

escursioni letterarie val grande

Le escursioni sono alla portata di tutti, richiedono abbigliamento adeguato all’ambiente montano (necessarie scarpe da outdoor, da trekking o con suola tipo vibram) e una minima abitudine a camminare sui sentieri in montagna.

Il gruppo di lettura (che sarà guidato da Marianna Albini di BeBookers) è aperto a lettori forti ma non solo; infatti chi partecipa può avere piacere nel condividere quello che la lettura del libro ha suscitato in lui oppure anche ascoltare gli altri. Come si sottolinea nella presentazione, a questo proposito, succede a volte che chi partecipa non riesca a finire un libro, o che non abbia voglia di parlare all’incontro, e va bene anche questo.

I tre libri proposti nelle escursioni  sono romanzi scelti perché, in essi, la natura e la montagna giocano un ruolo importante. Il primo libro sarà Il battello bianco di Tschingis Aitmatov (Marcos y Marcos).

Non ci saranno solo la passeggiata e il gruppo di lettura. Ad accompagnare i partecipanti e a raccontare loro ciò che c’è attorno, ad affascinarli con la descrizione degli aspetti naturalistici, paesaggistici, culturali e del territorio del Parco Nazionale Val Grande, ci sarà Chiara Besana, guida escursionistica ambientale, iscritta all’albo nazionale AIGAE, e appassionata lettrice a sua volta.

Per le informazioni sui costi dell’iniziativa e per tutti i dettagli dell’escursione, l’abbigliamento consigliato, la modalità del pranzo, la possibilità di merende e i termini per pagamenti e disdette, è possibile scrivere a info@bebookers.it.

Commenti