Editoria e Comunicazione Culturale, Giornalismo Culturale e d’Informazione e Traduzione dei Testi Letterari dall’inglese: quello che c'è da sapere sui nuovi corsi della scuola fiorentina nata da un'idea di Alba Donati

Lo scorso anno, a Firenze, è stata fondata da Alba Donati – poetessa e presidente del Gabinetto Vieusseux – la Scuola Fenysia  che ora riparte con nuovi corsi. L’offerta formativa per il semestre autunnale prevede tre corsi magistrali: Editoria e Comunicazione Culturale, Giornalismo Culturale e d’Informazione e Traduzione dei Testi Letterari dall’inglese. Ogni corso ha un tema, una bibliografia essenziale, tre o più docenti e il contributo di numerosi ospiti.

Fenysia, che Alba Donati dirige assieme a Pierpaolo Orlando, organizza corsi bimestrali e trimestrali sui linguaggi delle diverse discipline culturali. Ecco i dettagli:

17.10.2018 – 14.12.2018
Corso di Editoria e Comunicazione Culturale
Direzione Alba Donati
Docenti Alberto Cristofori, Isabella Di Nolfo e Manuela La Ferla
L’obiettivo del corso è formare professionisti dell’editoria attraverso esercitazioni pratiche e un programma di incontri con editori e editor, lettori e consulenti, redattori e traduttori, agenti letterari e curatori dei maggiori eventi letterari e fiere del libro. Le testimonianze e i seminari operativi saranno accompagnati da approfondimenti teorici che forniranno una panoramica globale sul mondo dell’editoria.

5.11.2018 – 13.02.2019
Corso di Giornalismo Culturale e d’Informazione
Direzione Alfonso Berardinelli
Docenti Alfonso Berardinelli, Susanna Nirestein, Raffaele Palumbo e Carlo Pestelli
Il corso di giornalismo culturale si strutturerà in lezioni frontali, prove di scrittura, recensioni, interviste sul campo, visite a redazioni giornalistiche, testimonianze di professionisti del settore e reportage.

09.11.2018 – 17.02.2018
Corso di Traduzione dei Testi Letterari dall’inglese
Direzione Giovanna Granato
Docenti Giovanna Granato e Marco Rossari
Il corso magistrale di traduzione nasce dalla necessità di creare un crogiolo dove la figura del traduttore letterario colto abbia il tempo e gli strumenti per potersi formare, anziché soltanto informare. Il venerdì, il sabato e la domenica si lavorerà alla traduzione letteraria con Giovanna Granato. Un sabato pomeriggio ogni due Marco Rossari, nella sua doppia veste di scrittore e traduttore, terrà lezioni di scrittura ad hoc per aspiranti traduttori letterari.

 

Commenti