La 15esima edizione del FLA – Festival di Libri ed Altrecose è in programma a Pescara dal 9 al 12 novembre - Le novità e i protagonisti

La 15esima edizione del FLA – Festival di Libri ed Altrecose, in programma a Pescara dal 9 al 12 novembre, segna una svolta per un evento che nella scorsa edizione ha fatto registrare 25mila. Il festival, sostenuto dal Comune di Pescara e con il patrocinio della Provincia di Pescara e della Regione Abruzzo, è diretto da Luca Sofri (direttore de Il Post).

Saranno 150 gli eventi e più di 120 gli ospiti che per quattro giorni animeranno il programma del FLA di Pescara, organizzato dall’agenzia di comunicazione Mente Locale, in partnership con Il Post e l’agenzia di comunicazione milanese The Big Now. La nuova immagine coordinata è firmata dal creativo e calligrafo Francesco Guerrera (direttore creativo dell’agenzia di comunicazione Le Balene e direttore artistico di Acqua su Marte).

Giovedì 9 novembre sono attesi, tra gli altri, il Presidente del Senato Pietro Grasso (alle 18:30 sul palco dello Spazio Matta con Sofri), le scrittrici Simonetta Agnello Hornby e Simona Vinci, insieme ai giornalisti Enrico Franceschini e Mattia Feltri.

Venerdì 10 novembre prima uscita pubblica per Fabio Volo con il nuovo romanzo, Quando tutto inizia, edito da Mondadori. Insieme a Volo, il cartellone della seconda giornata del FLA vede anche la partecipazione di Walter Veltroni che – intervistato da Giovanni Floris – presenterà il suo nuovo romanzo, Quando (Rizzoli); dell’entomologo svedese Fredrik Sjöberg; del giornalista e scrittore Enrico Deaglio; del direttore de Il Foglio Claudio Cerasa e di Daria Bignardi che presenterà il nuovo libro di Dario Voltolini Pacific Palisades (Einaudi).

Grazie a Radio Deejay, quest’anno radio ufficiale dell’evento, sabato 11 novembre sono invece attesi a Pescara La Pina e Luca Bottura. Insieme a loro anche il senatore e sociologo Luigi Manconi e due autori di bestseller come Gianrico Carofiglio e Valerio Massimo Manfredi.

Il FLA 2017 chiuderà il sipario nella giornata di domenica 12 con l’attore, drammaturgo e regista teatrale Marco Baliani, la scrittrice Donatella Di Pietrantonio (vincitrice del Premio Campiello 2017) e il cantautore cosentino Brunori Sas.

Tra le novità, FLAmbé Street Food Festival – la “carovana dello Street Food più letterario che ci sia”, in  Piazza Salotto. Per l’occasione gli chef, in aggiunta alle specialità gastronomiche tradizionali, come spiega il comunicato di presentazione proporranno dieci differenti piatti “letterari” ispirati ai classici della letteratura.

A Pescara è in programma anche la festa del Post, con una serie di eventi per condividere i temi del giornalismo e dell’attualità.

Il programma completo e tutte le informazioni sul sito ufficiale del festival.

Commenti