Francesca Petroni è tra i vincitori del torneo letterario gratuito IoScrittore con "Domani c'è ancora tempo", romanzo che racconta la sfida più importante di un ragazzo prigioniero del proprio corpo...

Francesca Petroni è tra i vincitori del torneo letterario gratuito IoScrittore (promosso dal Gruppo editoriale Mauri Spagnol) con Domani c’è ancora tempo. Laureata in Filosofia e Giurisprudenza, lavora nel marketing digitale, è romana, e ha già all’attivo delle pubblicazioni.

Il suo romanzo, in uscita in ebook, racconta la storia di Christian, amante della montagna che dopo un grave incidente rimane paralizzato. Immobile in un letto d’ospedale, costretto in un corpo che non risponde più ai suoi comandi, il ragazzo sente solo il tempo che scorre lentamente: non può far altro che seguire il filo dei pensieri, sospeso tra il passato di una vita piena di passione e un presente immutabile.

A sua volta, anche la madre Marilù ha rinunciato da anni alla sua autonomia e vive con Thomas, un uomo arido e insensibile. E non è la sola. Benedetto, ex promessa della medicina italiana che gestisce la clinica in cui Christian viene assistito, perde la moglie, e con lei anche il suo equilibrio, schiacciato dal senso di colpa per non essere riuscito a guarirla. Questo si ripercuote anche su sua figlia Lea, anch’essa medico, che brucia il suo talento e si accontenta di una relazione senza profondità con un collega arrogante.

Sarà proprio la situazione di Christian a far ritrovare la forza di cambiare le cose ai tre protagonisti: riscrivere la storia, trovare il coraggio di affrontare la vita. Al ragazzo invece, resterà l’impresa più difficile: andare al fondo di sé e da lì risalire verso il futuro…

Commenti