La bella idea della giovane libraia Cristina Di Canio, che a Milano gestisce "Il Mio Libro"

Cristina Di Canio ha fatto una scelta controcorrente, decidendo di lasciare il lavoro in un’azienda per aprire (nel 2010) “Il Mio Libro”, una piccola (ma molto attiva) libreria indipendente in via Sannio, a Milano (zona piazzale Lodi). E’ stata lei, tra l’altro, a ideare il fortunato hashtag #librosospeso.

La sua libreria, che ospita numerosi incontri, è nota come la “scatola lilla”, da cui ha preso il nome il blog, in cui Cristina Di Canio, tra l’altro, ha iniziato a raccontare i negozi dei suoi colleghi.

Nella nuova rubrica “I librai della porta accanto – storie di chi resiste e diffonde cultura” sono già online, tra gli altri, i post dedicati a Modusvivendi di Palermo e Libri & Bar Pallotta di Roma. Aspettiamo i prossimi…

LEGGI ANCHE:


Librai in versione blogger (tra satira e autoironia) 

Commenti