Il paese dei misteri buffi

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Il punto di partenza di questa "giullarata" è l'improvvisa è inspiegabile scomparsa del cavaliere Silvio Berlusconi, meglio conosciuto come il "satrapo di Arcore", il "Drago delle Vergini", "Papi", il "Caimano"... Si parla attenzione - di scomparsa e non di decesso, perché del suo corpo, vivo o morto, non si ha più notizia. Sconcerto, sollievo, cordoglio, confusione, finché il premier riappare e racconta di essere stato, novello Dante, niente di meno che all'Inferno, in un viaggio tra i protagonisti dei grandi misteri d'Italia. Dalla strage alla Banca dell'Agricoltura al DC9, dal rapimento Moro fino allo scandalo delle escort, esce da queste pagine, divertenti e divertite, il racconto dell'ultimo mezzo secolo di vita italiana, uno spaccato di verità in mezzo a tante menzogne. La prosa travolgente di Dario Fo non segue una sequenza logica e non sistema i fatti in ordine cronologico, ma procede allo "scamparazzo", cioè improvvisando gli andamenti a seconda dello spasso che ogni storia procura a chi scrive e chi legge.

Su questo libro, leggi anche l'intervista all'Autore.

  • ISBN: 8860886287
  • Casa Editrice: Guanda
  • Pagine: 210

Dove trovarlo

€15,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Eventi

Nessun evento disponibile al momento

Tutti gli eventi

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai