Le avventure pastorali di Dafni e Cloe

Tutti i formati dell'opera

Acquistalo

Sinossi

Introduzione, traduzione e note di Annalaura Burlando

Composto tra II e III secolo d.C., Le avventure pastorali di Dafni e Cloe è il prototipo del romanzo erotico tardoantico, un genere destinato a lunga fortuna. Motivo centrale della narrazione è l’amore tra due giovani pastori, descritto con tinte vivide e delicate e con ricchezza di particolari naturalistici. L’idillio, magistralmente accordato alla serenità dell’ambiente agreste e al corso delle stagioni, viene intralciato da qualche effimero contrattempo che ritarda l’inevitabile lieto fine: Dafni e Cloe vengono riconosciuti di nobili natali e possono infine convolare a giuste nozze. Il tono raffinato ed elegante, tipica espressione della grecità argentea, oscilla tra il malizioso, il candido e il sensuale, in un impasto sapientissimo di accenti.

  • ISBN: 8811811465
  • Casa Editrice: Garzanti
  • Pagine: 208

Dove trovarlo

€9,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Il Libraio per te

Scopri i nostri suggerimenti di lettura

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai