Sono tante le ragazze e i ragazzi che sognano di lavorare nel mondo dei libri. L'Università Cattolica di Milano lancia un nuovo Master, "BookTelling. Comunicare e vendere contenuti editoriali" - I dettagli

Sono tante le ragazze e i ragazzi che sognano di lavorare nel mondo dei libri, e naturalmente non mancano master, scuole e corsi. Il Master Professione Editoria cartacea e digitale dell’Università Cattolica di Milano è l’unico di II livello in questo campo. Spiegano i promotori in un comunicato che, dal 2013 al 2017, gli iscritti alle prove di selezione sono aumentati del 63% e gli occupati a un mese dal diploma, con varie forme contrattuali, sono arrivati al 96%”. La novità è che, da una costola del Master, diretto dal professor Edoardo Barbieri e coordinato da Paola di Giampaolo, docente di Web, e-commerce e metadati per l’editoria, nasce una seconda offerta formativa: il Master “BookTelling. Comunicare e vendere contenuti editoriali”.

“In questo modo vogliamo diversificare l’offerta formativa andando incontro a un’esigenza sempre più sentita da parte degli editori – spiega Di Giampaolo, che ha curato il progetto del nuovo master –: quella di avere una nuova generazione di professionisti, che operino all’interno delle aziende o come consulenti e che, in una prospettiva integrata, sappiano ideare, comunicare, promuovere e vendere prodotti editoriali innovativi, sia cartacei che digitali; che operino in una prospettiva internazionale, intercettando e soddisfacendo le esigenze dei lettori, sfruttando le diverse opportunità offerte dalle tecnologie digitali, dalla moltiplicazione dei canali di vendita e da rapporti efficaci con gli altri mondi dell’intrattenimento culturale; professionisti curiosi, competenti e appassionati che lavorino nel marketing, nella comunicazione, nel web e nei social, nella promozione e nella distribuzione, nell’ecommerce, nella vendita dei diritti”.

Il nuovo Master viene organizzato in collaborazione con la Scuola di Editoria Piamarta e con il Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e lavora al fianco degli allievi e docenti del Master Professione Editoria, “con il quale condivide il metodo, il ciclo di eventi “Editoria in Progress”, visite a fiere del libro italiane e internazionali”. Partecipano inoltre l’Istituto Rizzoli per le arti grafiche e il Centro Padre Piamarta AFGP di Milano, che mettono a disposizione alcuni docenti specializzati e la sede dei corsi, DGLine, che collabora alla realizzazione del blog e dei profili social del Master, e Editrice Bibliografica, con la quale sono organizzati incontri dedicati ai mestieri del libro.

Commenti