Mazo de la Roche (1879-1961) è stata una figura tanto famosa quanto controversa, la sua serie di romanzi di "Jalna" viene riportata in libreria dopo anni dalla prima pubblicazione, avvenuta nel 1927. La storia della famiglia inglese Whiteoak, in piena epoca vittoriana, segue intrecci e relazioni in una tenuta coloniale sullo sfondo di un Canada dai paesaggi selvaggi e sconfinati

La canadese Mazo de la Roche (1879-1961), prima donna a vincere il Atlantic Monthly Prize, è stata una delle più importanti e prolifiche scrittrici del ‘900.

Tra gli anni Venti e Cinquanta la serie di romanzi di Jalna  – che Fazi Editore, con la traduzione di Sabina Terziani, riporta in libreria – totalizzava 193 edizioni inglesi, 92 edizioni straniere e undici milioni di copie vendute nel mondo. Successivamente, alla saga si ispirano il film Jalna (1935) e una serie televisiva per la Cbc, The Witheoaks of Jalna (1972).

jalna Mazo de la roche

La storia della famiglia inglese Whiteoak, in piena epoca vittoriana, segue i giochi d’intrecci e le relazioni nella tenuta coloniale di Jalna, sullo sfondo di un Canada dai paesaggi selvaggi e sconfinati.

I Whiteoak, dopo aver lasciato la città indiana di Jalna, dove il capitano Philip e la sua futura moglie si erano conosciuti anni prima, arrivano nel nuovo continente a fine Ottocento.

Il romanzo inizia con il centesimo compleanno di nonna Adeline, moglie del capitano, che viene stravolto da una serie di eventi e nuovi arrivi che turbano la scena. In particolare, due nuore appena acquisite iniziano a scombussolare gli equilibri della casa: Pheasant, figlia illegittima del vicino di casa, è accolta come un oltraggio, mentre Alayne, americana in carriera, al contrario ammalierà tutti con la sua grazia, specialmente gli uomini della casa…

Mazo de la Roche
Mazo de la Roche

Nonostante la fama guadagnata grazie ai racconti sulla famiglia Whiteoak, de la Roche fu una figura misteriosa e controversa per la sua epoca: nessuno sapeva nulla della sua vita privata, il suo desiderio di riservatezza la fece vivere appartata insieme a Caroline Clement, ufficialmente sua sorella adottiva e, poi, sua compagna. Insieme adottarono anche due bambini. A raccontarne la storia, un film del 2012 dal titolo The Mystery of Mazo de la Roche, con la regia di Maya Gallus.

The Mystery of Mazo de la Roche from NFB/marketing on Vimeo.

Commenti