"Black Coffee Sounds Good" andrà in onda il 24 di ogni mese. La voce narrante, La McMusa, accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio attraverso il catalogo della casa editrice - I dettagli

Una finestra che affaccia sulle strade di New York, un’officina polverosa e deserta del Colorado, un’auto in viaggio verso la Florida: una volta al mese i romanzi e i racconti pubblicati da Black Coffee diventano storie da ascoltare. Spiega la casa editrice, rivolgendosi direttamente ai suoi lettori: “Non potendo raggiungerti ogni volta nella tua città, abbiamo creato un’occasione di incontro per parlarti di quello che facciamo senza rubarti troppo tempo. Puoi ascoltarci sotto l’ombrellone, sugli sci o mentre vai a lavorare, non importa. Ora non hai più scuse: è Black Coffee a venire da te”.

blackcoffee

Il podcast si chiamerà Black Coffee Sounds Good e andrà in onda il 24 di ogni mese. La voce narrante, La McMusa, accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio attraverso il catalogo del marchio, “soffermandosi sugli aspetti meno noti e più suggestivi di ciascun libro”. Si parte con L’alfabeto di fuoco di Ben Marcus. Il primo episodio si può ascoltare su Spreaker.

Commenti