Si è concluso a Venezia il Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri

Si è concluso a Venezia, alla Fondazione Giorgio Cini nell’Isola di San Giorgio Maggiore, il Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri, organizzato dalla Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri in collaborazione con Messaggerie Libri e Messaggerie Italiane, l’Associazione Librai Italiani, l’Associazione Italiana Editori e il Centro per il Libro e la lettura.

Il Seminario è un importante appuntamento dell’editoria internazionale. È un’occasione per approfondire diversi temi legati al mondo del libro, delle librerie e del mercato editoriale che riflettono la trasformazione del commercio librario nella consapevolezza che il mestiere del libraio è in continua evoluzione.

scuola librai
Foto di Yuma Martellanz

Dopo l’incontro con  Giovanni Peresson (AIE), Antonio Prudenzano (ilLibraio.it) e Angelo Tantazzi (Prometeia su Il mercato del libro in Italia, l‘intervento di Lucrezia Reichlin (London Business School – UK) dal titolo Castelli di carta, banche centrali e attività economica la giornata è proseguita con la tavola rotonda La salute del libro e il ritorno al fisico moderata da Stefano Mauri e Giovanna Zucconi, alla quale hanno partecipato: Teresa Cremisi (Gallimard/Flammarion, F), José Lello (Livraria Lello & Irmão, P), James Daunt (Waterstones, UK), Giuseppe Laterza (Editori Laterza, I), Michael Busch (Thalia, D), Antonio Ramirez (La Central,ES).

Nel pomeriggio ha avuto luogo la premiazione dell’undicesima edizione del Premio per Librai Luciano e Silvana Mauri, conferito a Paolo Robaldo e Mariella Castelli delle librerie L’Ippogrifo di Cuneo, librerie di solida tradizione familiare da sempre gestite con tenacia e entusiasmo, nella continua ricerca del giusto equilibrio tra l’amore per i libri, il legame con il territorio e la necessaria attenzione al bilancio.

Dopo l’intervento Digital Information Technology – Rischi ed effetti collaterali del neuropsichiatra Manfred Spitzer, Presidente della Scuola, Achille Mauri, ha chiuso i lavori salutando i partecipanti al XXXIV Seminario di perfezionamento e gli ospiti della Giornata conclusiva.

Commenti