La BBC ha annunciato la preparazione della serie tv ispirata al secondo romanzo di Sally Rooney “Persone normali” - I particolari

Persone normali, il secondo romanzo di Sally Rooney, già autrice di uno degli esordi che ha più fatto parlare negli ultimi anni, Parlarne tra amici (entrambi i libri sono editi in Italia da Einaudi, con la traduzione di Maurizia Balmelli), diventerà una serie tv: ad annunciarlo, BBC Three.

Le riprese sono appena iniziate. E insieme ai registi Lenny Abrahamson e Hettie McDonald, la stessa scrittrice irlandese sta lavorando con gli autori Alice Birch e Mark O’Rowe.

“Da molto tempo ammiro il lavoro di Lenny Abrahamson, è un privilegio lavorare con lui all’adattamento di Persone Normali. Non potrei essere più felice con il cast e la squadra che abbiamo messo insieme, e sono molto contenta di vederli dare nuova vita alla storia sullo schermo”, ha spiegato Rooney.

Il cast della serie tv è stato in parte rivelato dalla stessa BBC: Daisy Edgar-Jones interpreterà Marianne, mentre Paul Mescal è stato scelto per il ruolo di Connell. Le riprese si svolgeranno in Irlanda e in Italia e si tratterà, probabilmente, di un girato di dodici episodi. A non essere ancora certa, invece, è la data di uscita (si parla del 2020).

Infine, la BBC ha riferito che la serie sarà presentata in anteprima su BBC Three, ma verrà anche trasmessa su BBC One e Hulu, collaboratore nella produzione.

nota: l’immagine è tratta dal profilo Twitter della BBC

Commenti