È stato pubblicato il teaser della serie tratta dal romanzo di Umberto Eco "Il nome della rosa", che sarà composta da otto episodi e andrà in onda su Rai 1 nella primavera del 2019

Finalmente ci siamo: è stato pubblicato il teaser di una delle serie più attese del 2019: Il nome della rosa. Adattamento del romanzo di Umberto Eco pubblicato nel 1980, la serie è co-prodotta da Rai Fiction, 11 marzo, Palomar e TeleMunchen. Sarà composta da otto episodi e andrà in onda su Rai1 nella primavera dell’anno prossimo.

The Name of the Rose promo

EXCLUSIVE: Check out the first promo for forthcoming drama The Name of the Rose.Set in Italy in 1327, the series follows Franciscan monk William of Baskerville (John Turturro) and his apprentice Adso of Melk (Damien Hardung) as they arrive at a secluded monastery in the Alps, where they witness a series of murders. While Baskerville and Adso are searching for the killer, the Pope orders merciless inquisitor Bernard Gui (Rupert Everett) to destroy the Order of St Francis – with Baskerville on his list.The cast also includes Michael Emerson, Sebastian Koch, James Cosmo, Richard Sammel, Fabrizio Bentivoglio, Greta Scarano, Stefano Fresi, Tcheky Karyo and Piotr Adamczyk.Italian producers 11 Marzo Film and Palomar have partnered with Tele München Group and broadcaster Rai for the eight-hour event series, which is due to air next spring. Director Giacomo Battiato co-wrote the show alongside Andrea Porporati and Nigel Williams, with TMG’s sales arm TM International distributing the historical drama around the world.

Pubblicato da Drama Quarterly su Venerdì 12 ottobre 2018

 

La notizia aveva già iniziato a circolare da diverso tempo (basti pensare che lo scrittore era ancora in vita ed era riuscito ad approvare il trattamento) e avevamo già parlato degli attori che avrebbero rivestito i ruoli dei personaggi principali: il protagonista Guglielmo da Baskerville è interpretato da John Turturro (che ha anche firmato la sceneggiatura insieme a Andrea Porporati e Nigel Williams); il suo compagno e aiutante Adso da Damien Hardung, mentre il suo antagonista, l’inquisitore Bernardo Gui, da Rupert Everett. Accanto a loro, nel cast compaiono anche i nomi di Michael Emerson (il Benjamin di Lost) Fabrizio BentivoglioGreta Scarano e Stefano Fresi.

Dalle prime immagini del teaser si intravede l’ambientazione medievale in cui si svolge la vicenda: il monastero benedettino sperduto tra le montagne, la biblioteca, i sotterranei. Ma soprattutto, anche se per pochi secondi, si evince chiaramente il tono della storia, che ruota attorno al tentativo di risolvere una serie di misteriosi omicidi.

Commenti