Sarà "Sulla strada" il tema dell'edizione 2019 di Umbrialibri, che si terrà a Perugia dal 4 al 6 ottobre - Il programma e i protagonisti

Torna Umbrialibri, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria, che quest’anno si terrà a Perugia dal 4 al 6 ottobre. Il tema che farà da filo conduttore sarà Sulla strada.

In programma la prima nazionale del film ‘Lawrence. A Lifetime In Poetry’, di Giada Diano ed Elisa Polimeni, dedicato a Lawrence Ferlinghetti, e la premiazione della vincitrice della seconda edizione del Premio Nazionale Opera Prima “Severino Cesari”, Cristina Marconi con Città irreale (Ponte alle Grazie)

La giuria, coordinata dalla scrittrice Simona Vinci, e composta da Luca Briasco, Pietrangelo Buttafuoco, Giancarlo De Cataldo, Concita De Gregorio, Luca Gatti, Gabriella Mecucci, Francesca Montesperelli, Giacomo Papi e Michele Rossi, interverrà sabato 5 ottobre alla premiazione del vincitore, seguita da una lettura teatrale tratta dal libro di Cesari Con molta cura.

Nella tre giorni di Umbrialibri (qui il programma completo), un evento dedicato a Gianni Rodari, del quale ricorrerà, il prossimo anno, il doppio anniversario della nascita (1920) e della morte (1980), e  l’omaggio a Fausto Coppi, con tre presentazioni di libri dedicati alla ‘strada’ del Campionissimo a cent’anni dalla nascita.  Tra gli ospiti della kermesse perugina ci saranno poi Pino Strabioli, Giancarlo De Cataldo, Franz Rossi e Giovanni Storti, Marcello Veneziani, Emma D’Aquino, Goffredo Fofi, Loredana Lipperini, con l’ormai tradizionale diretta di Radio3 Rai Fahrenheit del sabato pomeriggio, Miguel Angel Valdivia, Paolo Flores d’Arcais, Pietrangelo Buttafuoco, Cristiano Cavina, Umberto Fiori, Eleonora Caruso, Simona Vinci, Giacomo Papi, Valeria Parrella, Franco Lorenzoni, Eraldo Affinati e tanti altri.

 

 

Commenti