"Jane Eyre", "Il Grande Gatsby", "Orgoglio e pregiudizio"... La scrittrice Shelly King, autrice di "Tutta colpa di un libro" (romanzo in cui grande spazio ha il mondo delle librerie), su IlLibraio.it consiglia una serie di classici in cui l'amore è protagonista

E’ venerdì pomeriggio e, come ogni giorno, Maggie è andata a rifugiarsi nel suo posto preferito, la libreria Dragonfly di Mountain View, California. Accoccolata nella grande poltrona di liso velluto verde, circondata da pile di vecchi libri usati e con un romanzo d’avventura in grembo, Maggie legge di eccitanti scorribande e amori tempestosi. Fra gli scaffali polverosi riesce quasi a dimenticare di avere perso il lavoro e di avere il conto in banca quasi a secco. E oggi le capiterà fra le mani qualcosa di veramente speciale: una copia logora e ingiallita dell’Amante di Lady Chatterley. Non si tratta di un libro qualsiasi, perché i margini delle pagine nascondono la corrispondenza di un uomo e una donna che non si conoscono, Henry e Catherine. Parole d’amore e corteggiamento, frasi piene di gentilezza e passione, fino all’ultimo messaggio, una richiesta di appuntamento… Chi sono i due? Saranno riusciti a trovare il coraggio di guardarsi negli occhi e rivelare la loro identità? Maggie si appassiona alla loro storia e vorrebbe saperne di più. Perché quelle parole piene di emozione lei le ha sempre lette nei libri, ma non immaginava che si potessero dire veramente. O almeno, lei non l’ha mai fatto. Ma la vita è pronta a sorprenderla, perché la libreria Dragonfly è in pericolo. All’angolo della strada si è aperta una nuova libreria di catena e i suoi libri intonsi e luccicanti minacciano di cancellare per sempre il segreto fascino delle pagine di un tempo. Maggie non si arrende, deve trovare il modo di salvare la Dragonfly. Proprio il segreto di Henry e Catherine, quei romantici messaggi scritti a mano, possono cambiare il destino della vecchia libreria. E forse anche il suo…”.

garzanti

Una storia d’amore nascosta tra le pagine dell’Amante di Lady Chatterley e una vecchia libreria polverosa che rischia di essere chiusa: questi sono gli ingredienti principali di Tutta colpa di un libro, primo romanzo di Shelly King, in uscita nelle librerie italiane per Garzanti.

L’autrice, amante dei libri e delle librerie, ha tratto ispirazione da una vicenda autobiografica: un giorno, nella piccola libreria di Mountain View (dove entra ogni mattina prima di andare in ufficio), trovò una bellissima edizione dell’Amante; essendo in ritardo, decise di tornare qualche ora dopo per acquistarla, ma, nel frattempo, la copia era scomparsa…

IlLibraio.it ha chiesto a Shelly King di scegliere “6 classici da cui si possono imparare molte cose sull’amore…

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen“Insegna che l’amore si nasconde dove meno te l’aspetti”;

-Jane Eyre di Charlotte Bronte: “Insegna che l’amore supera tutti gli ostacoli, è più forte di ogni cosa”;

-L’amore ai tempi del colera di Gabriel Garcia Marquez: “Insegna che l’amore a volte è attesa e pazienza, perché alla fine ogni sforzo viene ripagato”;

L’amante di Lady Chatterley di David Herbert Lawrence“Insegna che l’amore è anche e soprattutto passione e che a volte può essere segreto e proibito”;

-Il grande Gatsby di Scott Fitzgerald: “Insegna che l’amore vero non si ferma davanti a nessuna distanza fisica e non si affievolisce con il passare del tempo”;

-Cime tempestose di Emily Bronte: “Insegna che la gelosia riesce a spegnere anche l’amore più forte”;

LEGGI ANCHE:

Consigli di lettura (non scontati)/ 5 “classici moderni” da far scoprire ai ragazzi

Questi 12 classici vi aiuteranno a superare l’ansia e lo stress

(Visited 898 times, 347 visits today)

Commenti