Arriva anche in Italia "Storie della buonanotte per bambine ribelli", libro nato dal crowdfunding per raccontare 100 storie vere di donne che ce l'hanno fatta. Un libro illustrato che insegna alle piccole lettrici (ma non solo) che è possibile realizzare i propri sogni, a prescindere dal genere di appartenenza

Arriva anche in Italia, edito da Mondadori, Storie della buonanotte per bambine ribelli, una raccolta di 100 storie vere di donne che si sono distinte e hanno lasciato il segno. Ad accompagnare il testo, 100 illustrazioni di altrettante artiste provenienti da tutto il mondo.

Il progetto, nato da Elena Favilli e Francesca Cavallo, ha una storia particolare: è uno dei libri più finanziati nella storia del crowdfunding. L’idea infatti si è sviluppata grazie al supporto di tante persone che hanno finanziato il progetto su Kickstarter da aprile 2016, fino all’ottobre dello stesso anno. Durante i sei mesi è stato raccolto oltre un milione di dollari che ha permesso la realizzazione della versione americana del libro, pubblicata a novembre 2016 e che ha venduto 90.000 copie.

bambine ribelli

Ora il libro arriva anche nelle librerie italiane con lo scopo di raccontare alle bambine, ma non solo, le storie di donne che si sono distinte e hanno lasciato il segno in diversi ambiti, dai diritti civili allo sport, passando per la scienza e la letteratura.

Rita Levi Montalcini disegnata da Cristina Amodeo - Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc.
Rita Levi Montalcini disegnata da Cristina Amodeo – Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc.

Un esempio importante per l’empowerment femminile che inizia già in tenera età: scoprire che si possono seguire i propri sogni e che è possibile realizzarli è una lezione che serve ancora oggi, nonostante i progressi che si sono fatti negli ultimi anni per quanto riguarda la parità di genere.

Astrid Lindgren disegnata da Justine Lecouffe - Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc.
Astrid Lindgren disegnata da Justine Lecouffe – Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc.

Leggere le storie di donne che ce l’hanno fatta, anche in epoche ben più ostili della nostra, nonostante gli ostacoli della vita, è una lezione che resta nella memoria delle bambine, ma anche delle lettrici più grandicelle. Tra i personaggi raccontati nel libro ricordiamo la scrittrice Astrid Lindgren, autrice di Pippi Calzelunghe, la pittrice Frida Kahlo, il Premio Nobel Rita Levi Montalcini, il soprano Maria Callas. E poi sportive come Misty Copeland e personaggi dell’antichità, tra cui Ipazia, matematica, astronoma e filosofa della scuola neo-platonica ad Alessandria D’Egitto.

Hypatia disegnata da Riikka Sormunen - Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc
Hypatia disegnata da Riikka Sormunen – Credit 2016 Timbuktu Labs, Inc
(Visited 18.089 times, 729 visits today)

Commenti