L'11 maggio l'incontro all'Università Cattolica di Milano - I dettagli

L’affascinante mondo delle strisce a fumetti sta vivendo negli ultimi anni una piccola rivoluzione che lo ha portato a una nuova maturità e a una rinnovata consapevolezza del proprio valore artistico.

Giovedì 11 maggio, alle 17, in Università Cattolica (aula G004), a Milano, in occasione dell’incontro “Professione fumetto. Tra graphic novel e comics” organizzato dal Master Professione Editoria Cartacea e Digitale, saranno proprio coloro che lavorano quotidianamente tra nuvolette e baloon a svelare il dietro le quinte di un settore editoriale così vario e creativo.

Silver, creatore di Lupo Alberto, Alfredo Castelli, sceneggiatore e storico del fumetto, ideatore di Martin Mystère, Andrea Rivi, già fondatore di Edizioni BD e Nona Arte, ora publishing manager di ReNoir Comics e Loris Cantarelli, direttore editoriale di “Fumo di china”, moderati da Glauco Guardigli, redattore di Bonelli Editore e docente allo stesso Master di redazione per fumetti, racconteranno sulla base della loro esperienza professionale la nascita di un’opera, dall’idea alla realizzazione. Un occhio di riguardo sarà riservato alle tendenze del mercato e agli sbocchi lavorativi che offre questo settore, coerentemente con l’approccio del Master.

L’incontro “Professione fumetto. Tra graphic  novel e comics” è parte del ciclo Editoria in progress, organizzato ogni anno dal Master Professione Editoria come occasione di approfondimento e confronto, per allievi, studenti e professionisti, sulle tematiche dell’attualità editoriale. Anche questa volta gli allievi, guidati dai docenti Paola Di Giampaolo, che cura il programma e coordina l’intero ciclo di eventi,  Maria Vittoria Gatti e Davide Giansoldati, parteciperanno alla preparazione  e alla gestione dell’evento, realizzeranno interviste agli ospiti da pubblicare sul blog del Master e parteciperanno alla copertura  sui social.

Durante l’evento sarà consegnata a un’allieva del Master la borsa di studio dedicata alla memoria di Marco Berrini, sceneggiatore di fumetti. Si tratta di una delle 12 borse di studio di cui quest’anno gli allievi del Master più meritevoli hanno potuto beneficiare, grazie al contributo di partner e aziende.

(Visited 158 times, 29 visits today)

Commenti