Articolo

“Canto d’arco”, il thriller metafisico di Antonio Moresco

"Mi chiamo D’Arco e sono uno sbirro morto. Sono in forza da tre anni presso la Centrale di polizia della città dei morti. Sono stato ammazzato una notte durante un’indagine nella città dei vivi, perché sono un detective. O meglio, lo ero: raccoglievo prove, cercavo la verità, consegnavo alla giustizia gli…

Articolo

Tè letterari: le bevande calde ispirate ai libri

Una delle cose più rilassanti che può fare un lettore è concedersi una tazza di tè fumante mentre legge un libro. Che sia sul divano di casa o seduto al tavolo di un bar, regalarsi un po' di relax non fa mai male. …

Articolo

Quando i grandi scrittori per adulti scrivono libri per bambini e ragazzi

"Tutti i grandi sono stati bambini una volta (ma pochi di essi se ne ricordano)", scrive Antoine de Saint-Exupéry ne Il piccolo principe. Eppure per fortuna alcuni se ne ricordano e, tra questi, ci sono anche diversi grandi autori contemporanei (e non) che hanno dedicato alcuni libri ai più piccoli e…