Articolo

Daniel Pennac e “La legge del sognatore”: un tributo a Federico Fellini

Lo scrittore francese Daniel Pennac stava guardando con la moglie il film di Federico Fellini Amarcord, quando la lampadina del proiettore si è fulminata e lui si è ritrovato in piedi su una sedia, messa sopra un tavolo, nel tentativo di cambiarla e riparare il marchingegno, per poter finire di vedere il film.…

Articolo

I tarocchi di Shakespeare

Le esibizioni di Cesare Catà, filosofo e performer teatrale, sono lezioni-spettacolo, monologhi che intrecciano il teatro di narrazione con la divulgazione filosofico-letteraria e l’ironia del cabaret. Specialista di Shakespeare, durante la prima edizione della Festa della Filosofia, in programma alla Triennale di…

Articolo

L’alba dell’arte tipografica in mostra alla Biblioteca Braidense di Milano

Chissà se Johann Gutenberg, quando alla metà del Quattrocento inventò la stampa a caratteri mobili, fosse consapevole di cambiare il mondo. Da quel momento il prodotto tipografico entrò prepotentemente nella vita delle persone e la nuova tecnica – la "sancta ars" come la definì il cardinale filosofo Niccolò da…

Articolo

Editoria, a Monica Randi la vicedirezione editoriale di Guanda

Come annuncia in una nota Luigi Brioschi, Presidente e publisher Guanda, Monica Randi, fondatrice di Astoria, da poco più di un anno acquisita dalla stessa Guanda e avviata a continuare la sua bella vicenda nel segno della Fenice, assume in questi giorni la vicedirezione editoriale del marchio, parte del gruppo…

Articolo

La storia della “donna dal kimono bianco”

Un matrimonio combinato nel Giappone degli anni '50, una giovane giapponese innamorata di un soldato americano, una gravidanza imprevista, un segreto di famiglia custodito fino ai giorni nostri, negli Stati Uniti: La donna dal kimono bianco (Tre60, traduzione di Maria Carla Dallavalle) è il romanzo d'esordio di Ana…