Bookabook è la prima casa editrice italiana ad adottare un sistema di crowdpublishing. E ora affida la distribuzione a Messaggerie - Il progetto

Nel panorama editoriale italiano, Bookabook è un riferimento nell’ambito del crowdpublishing. Bookabook è una start up al suo terzo anno di attività che, da quest’anno, si affida per la distribuzione a Messaggerie Libri, di modo che i libri del catalogo siano disponibili in tutte le librerie italiane.

Prima in Italia ad adottare questo metodo di lavoro, Bookabook pubblica in crowdpublishing, un sistema che inserisce la pratica del crowdfunding nel processo di pubblicazione del libro. Il sistema prevede che le proposte di pubblicazione vengano prima selezionate da un gruppo di editor professionisti e poi sottoposte agli stessi lettori, che scaricano l’anteprima del libro e, se lo desiderano, possono ordinarne una copia nel formato che preferiscono, digitale o cartaceo: in questo modo, dopo una selezione professionale, sono i lettori a scegliere cosa verrà pubblicato.

Questa modalità di lavoro fa sì che intorno alla pubblicazione di ogni titolo si costruisca un gruppo di lettori che seguono da vicino il percorso di selezione, lavorazione e pubblicazione del libro, cosa che va a modificare profondamente l’esperienza di lettura: il lettore ha accesso alle bozze e può entrare in contatto con l’autore, ma anche con altri lettori, che spesso vanno a formare una community sui social in attesa del libro.

“Cerchiamo di seguire tutto quello che innova in editoria, in Italia e soprattutto all’estero”, spiega Tomaso Greco, co-founder della casa editrice: “Il nostro modello però è solo in parte simile alla britannica Unbound e alla statunitense Inkshares, quello che rende Bookabook unica è aver adattato i meccanismi del crowdfunding alla realtà editoriale italiana”.

Il catalogo editoriale è diversificato: dalla saggistica alla narrativa, passando per i libri illustrati e quelli per young adult e bambini, tanti generi sono rappresentati. Venendo ai numeri (dichiarati) del progetto, i lettori della community online sono oltre 41mila, per un totale di 16mila copie vendute con 60 campagne finanziate e, ad oggi, 29 titoli a catalogo. Tra i titoli da segnalare, Fino all’ultimo inverno di Nadia Dalle Vedove e Papà, Van Basten e altri supereroi in uscita in questi giorni

Commenti