Scritto da Paolo Borzacchiello, esperto di intelligenza linguistica e persuasione linguistica, "La Parola Magica" spiega come poter cambiare la propria vita attraverso l’uso della parola

Scritto da Paolo Borzacchiello, esperto di intelligenza linguistica e persuasione linguistica, La Parola Magica (Mondadori) è un libro che rivela al lettore come poter cambiare la propria vita attraverso l’uso della parola.

la parola magica doppia

Londra, oggi. Il comportamentalista esperto in persuasione linguistica e comunicazione non verbale, Leonard Want, riceve una strana richiesta da una donna anziana, volgare e fumatrice accanita. La donna, in realtà, si scopre essere Dio in persona, alla ricerca di aiuto per decidere se estinguere, un’altra volta, la razza umana. Oltre a lei, Leonard deve gestire una serie di arcangeli dal brutto carattere, un angelo sterminatore che veste pantaloni di pelle e disprezza la razza umana, e persino Lucifero in persona.

Dopo studi, ricerche, approfondimenti, e oltre quindici anni di esperienza diretta sul campo come trainer di PNL ed executive coach, Borzacchiello ha creato HCE, Human Connections Engineering, la disciplina che studia il modo in cui gli esseri umani comunicano, pensano e interagiscono, e ne decodifica gli schemi e i processi per poterli modificare o replicare.

Con questo libro l’autore, che ha firmato, tra gli altri, Parole per vendere (ARE), non si limita a raccontare una storia, ma si propone di far sperimentare al lettore in prima persona il potere dell’intelligenza linguistica, aiutandolo, pagina dopo pagina, a liberare il suo potenziale.

Commenti