Il 30 giugno arriva su Netflix una nuova serie per adolescenti, a metà tra il genere fantasy e il thriller, "Kiss Me First". Tratta dall'omonimo romanzo di Lottie Moggach, racconta la storia di Leila, una ragazza solitaria che trascorre le sue giornate su una piattaforma di realtà virtuale...

Dal creatore del teen drama Skins, Bryan Elsley, il 30 giugno arriva su Netflix una nuova serie per adolescenti, a metà tra il genere fantasy e il thriller, Kiss Me Firstche ha debuttato nel Regno Unito lo scorso 2 aprile su Channel 4.

Composta da sei episodi e tratta dall’omonimo romanzo di Lottie Moggach pubblicato in Italia dalla casa editrice Nord, racconta la storia di Leila, una ragazza solitaria, che trascorre le sue giornate davanti al computer, giocando su una piattaforma di videogiochi chiamata Agorà. È proprio qui che incontra Tess, un’adolescente audace e disinvolta, che sembra essere tutto il contrario di lei. Le due stringono subito un rapporto d’amicizia, anche nella vita reale, ma Tess nasconde un oscuro segreto. Quando sparisce all’improvviso, Leila decide di utilizzare l’identità virtuale della sua amica per mettersi sulle sue tracce e per scoprire cosa si nasconde dietro la sua scomparsa.

Commenti