Uno spazio per i più piccoli (e non solo), un luogo dove scoprire nuovi libri e oggetti vintage, che si sposta anche tra le bancarelle dei mercati: la Libreria Banco è la "rivendita di storie" aperta da Massimo Maia a Mondovì, in provincia di Cuneo - La storia

Dopo essere stato per sette anni il gestore di un’altra libreria, Massimo Maia ha deciso di aprire un nuovo capitolo della sua vita, chiamandolo Libreria Banco.

La sua storia l’ha raccontata a L’Unione Monregalese, poco prima dell’inaugurazione, andata in scena nel negozio di Mondovì (Cuneo), in piazza Santa Maria Maggiore 7: “La chiamo ‘una rivendita di storie‘. Una libreria indipendente e creativa, specializzata in belle cose. È un posto dove trovare ispirazioni, far scorrere e circolare le idee, scambiarle e immaginarle. Sarà anche un posto per incontrarsi, conversare, leggere, scovare regali, ascoltar musica, far felici i bambini e mangiare con gli occhi”.

Libreria Banco a Mondovì
Libreria Banco a Mondovì

Banco – Rivendita di storie non sarà solo un negozio qualsiasi, ma si dedicherà a trovare le giuste letture sia per i più piccoli, sia per i più grandi con grandi classici, saggi e piccoli volumi dell’editoria indipendente e locale.

La sua particolarità? Un angolo per oggetti d’arredo vintage dedicati alla cultura: dai libri antichi agli albi illustrati, passando per giochi in legno, dischi rari ed edizioni d’arte e di design. La Libreria Banco si avvicina anche al mondo dei mercati, tra le bancarelle, proprio vicino alle persone. “Un modo per conquistare nuovi lettori, per far ‘vedere’ i libri a tutti…”, racconta Massimo: “La mia vetrina sarà sempre aperta. Nella mia esperienza ho capito che il lettore appassionato si può celare ovunque. Anche in chi non sa ancora di esserlo”.

Libreria Banco
Libreria Banco a Mondovì

Commenti