"Quando ho iniziato a lavorare con i libri, l'ho fatto per la portata culturale che hanno come oggetti". Alla scoperta delle creazioni dell'artista Jacqueline Rush Lee, che "fossilizza" i volumi per renderli eterni

Un fossile potrebbe rappresentare, simbolicamente, l’immortalità: l’ineluttabilità della morte che diventa vita eterna in forma fossile, appunto… L’artista hawaiana (residente in Irlanda del Nord) Jacqueline Rush Lee, ha deciso di “fossilizzare” i libri, per renderli, in questo senso, eterni.

JRL Nous 2014 (non c'è il motivo per cui qui)
Fonte immagine: Bookpatrol.net

Come ha di recente raccontato il sito Bookpatrol.net, quest’artista è una delle più attive ed esperte nella realizzazione di opere scultoree con i libri; nel 1998 ha ideato un processo sperimentale in cui libri e periodici vengono fossilizzati attraverso particolari fasi di essiccazione: “I libri non sono più riconoscibili nella loro forma tradizionale; con la loro trasformazione, i resti poetici suggeriscono paesaggi interiori e una traiettoria di tempo che evoca ricordi”, racconta la Rush.

book
Fonte immagine: www.jacquelinerushlee.com

Questi “resti poetici” emettono un’armonia che mantiene viva il potere del libro: per questo il progetto è stato battezzato Still Harmony. Sempre Bookpatrol.net ha riportato una dichiarazione dell’artista in merito al fatto che, negli ultimi anni, si legga sempre di meno, ma molti artisti realizzino sculture con i libri: “Al giorno d’oggi, si parla molto della scomparsa del libro: quando ho iniziato a lavorare con i libri, l’ho fatto per la portata culturale e storica che il libro aveva come oggetto e ho pensato che questa sarebbe stata arricchita ulteriormente dalla mia storia personale che avrebbe ‘collaborato’ a creare nuove narrazioni”.

JTL Vascellum 2013
Fonte immagine: Bookpatrol.net

LEGGI ANCHE:

librooff

Trasforma i libri “abbandonati” in magiche creazioni 3D

Il “girotondo dei libri” di Yosuke Oono

Se i libri diventano sculture che promuovono la lettura (ma l’artista non si svela)

Book painting, guarda le incredibili creazioni dell’artista che “dipinge” con i vecchi libri

 

Commenti