Chi non desidera essere felice? Chi non vuole che le persone che ama lo siano altrettanto? Chi non saprebbe riconoscere anche solo un istante di pura felicità? In vista della giornata internazionale della felicità (20 marzo), Alberto Simone svela i segreti per trovarla nel suo libro "La felicità sul comodino - Piccoli segreti per vivere meglio ogni giorno"

Chi non desidera essere felice? Chi non vuole che le persone che ama lo siano altrettanto? Chi non saprebbe riconoscere anche solo un istante di pura felicità? In vista della giornata internazionale della felicità (20 marzo), Alberto Simone, autore e regista di cinema e fiction RAI (Colpo di luna, Il commissario Manara), alterna l’attività artistica a quella di psicologo, life coach e terapeuta. E proprio sulla felicità è incentrato il suo primo libro, edito Tea, La felicità sul comodino. Piccoli segreti per vivere meglio ogni giorno.

la felicità sul comodino andrea simone copertina

Strana bestiolina, la felicità. Appare, ci seduce, ci stordisce poco prima di sparire, e noi passiamo il resto del tempo a cercare di raggiungerla. E la immortaliamo, nel vano tentativo di afferrarla, in fotografie e filmini da condividere con le persone a noi care.

Ma questa non è altro che una felicità provvisoria, sulla quale perdiamo ogni controllo. “Così rara, a volte, da farci pensare che sia solo una chimera, un intervallo più o meno lungo tra due momenti di non felicità”, spiega Simone nell’introduzione. “In queste pagine, invece, parleremo di una felicità possibile e duratura. Una condizione di maggiore libertà e stabilità emozionale, di pace interiore e di compenetrazione totale con l’universo al quale apparteniamo. E lo faremo esplorando insieme quei meccanismi invisibili e spesso subdoli con i quali siamo proprio noi, e nessun altro, a renderci le cose difficili, allontanandoci da una condizione naturale che è quella di saper godere e gioire di tutto ciò che riempie e rende unica la nostra vita”.

Simone si è specializzato in metodologie terapeutiche nei campi della mindfulness, della positive psychology e della psicologia energetica. È inoltre specializzato in EFT Emotional Tapping, tecnica di rimozione di blocchi emozionali, ed EMDR, terapia per il trattamento breve del disturbo post traumatico. Oltre a tenere seminari e workshop formativi, ha fondato il blog Il bicchiere mezzo pieno.

Commenti