Nella "top25" non ci sono città italiane, e sul podio di questa speciale classifica, a sorpresa, non troviamo New York, Parigi o Londra... Ecco qual è, numeri alla mano, la "capitale mondiale delle librerie"...

Vi siete mai chiesti qual è la “capitale mondiale delle librerie”, la città con più negozi di libri (nuovi e usati, indipendenti e non) per abitanti del pianeta? La risposta arriva grazie a uno studio curato dal World Cities Cultural Forum, ripreso dal sito del Giornale della libreria. A sorpresa, ai primi posti non si trovano New York, Parigi o Londra… Stando alla ricerca, infatti, in vetta a questa speciale classifica c’è Buenos Aires (2,8 milioni di persone e ben 734 librerie; 25 librerie ogni 100mila abitanti). Secondo posto per Hong Kong, con 22 librerie ogni 100mila abitanti, terzo per Madrid e quarto per Shanghai.

Complessivamente Tokyo (1675), Parigi (1025) o Johannesburg (1020) hanno più librerie della capitale argentina, ma scendono in classifica se si calcola il numero di librerie per abitanti…

Come fa notare Giornaledellalibreria.it, però, all’interno della capitale argentina “la distribuzione delle librerie è molto squilibrata e il numero maggiore si ha nel quartiere di San Nicolás, il cuore economico-finanziario della città. In quindici quartieri (o barrios), invece, non è stata rilevata la presenza di alcuna libreria”.

Va anche detto che nelle prime 25 posizioni non si trovano città italiane

Nella foto grande un teatro di Buenos Aires dal passato glorioso trasformato in una libreria unica nel suo genere (scopri qui la sua storia e guarda altre immagini…)

LEGGI ANCHE:

Scopri il meglio delle librerie di Parigi. #InTourConilLibraio – Prima puntata

A Buenos Aires un teatro è stato trasformato nel paradiso dei lettori

Andrete a Londra? Ecco alcune tra le librerie da non perdere

Commenti