Tratti da "A scuola con Sun Tzu"

“La vita è una guerra. La scuola ancora di più. In guerra vince il più forte o il più intelligente. A scuola non sei il più forte, quindi, per vincere, dovrai essere il più intelligente…”. Seguendo i principi dell'”Arte della guerra di Sun Tzu”, il più antico manuale strategico della storia che da oltre duemilaquattrocento anni insegna a vincere con la sola arma dell’intelligenza, il libro (anonimo) “A scuola con Sun Tzu” (Salani) offre agli studenti consigli molto utili. Eccone 5…
1) In guerra conta vincere. Non quanto durano le operazioni
(e si può studiare anche davanti alla televisione).
2) Bisogna assicurarsi la vittoria prima della battaglia
(conquista il prof prima della verifica o dell’interrogazione).
3) Evita lo scontro inutile
(non intestardirti su un libro che non capisci: se ne possono trovare altri).
4) Conquista prima di tutto ciò a cui il nemico tiene di più
(ogni insegnante ha die punti deboli: conoscerli è molto utile).
5) Sottometti il nemico senza combattere
(arriva alle verifiche e alle interrogazioni senza spargimento di sangue, per trasformare lo scontro in incontro)

Commenti