I luoghi letterari prendono vita (virtuale) con il videogioco Minecraft: da "Harry Potter" al "Signore degli Anelli", passando per "Il trono di spade" e "Le Cronache di Narnia"... - La Gallery

Premessa (non si offendano i lettori “nerd”): Minecraft è un videogioco ideato dal programmatore svedese Markus “Notch” Persson, che permette agli utenti di costruire e modificare (soprattutto nella “modalità creativa”, ndr) il mondo in cui si svolgono le vicende virtuali, utilizzando blocchi cubici.

Recentemente, il sito Bookriot.com, ha presentato una selezione di 8 luoghi letterari ricostruiti su Minecraft da appassionati lettori (e senza dubbio abili player).

Ecco le immagini:

Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien

Minas Tirith (Fonte immagine: Bookriot.com via Reddit)

Harry Potter di J. K. Rowling

Hogwarts (Fonte immagine: Bookriot via IGN)

 

– Hunger Games di Suzanne Collins

Capitol City (Fonte immagine: Bookriot via Planet Minecraft)

– Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis

Castello della Strega Bianca (Fonte immagine: Bookriot via Minecraft Forums)

Divergent di Veronica Roth

Abnegation (Fonte immagine: Bookriot via Minecraft Forums)

– Guida galattica per autostoppisti di Douglas Adams

heart of gold 2
Heart of Gold (Bookriot via Planet Minecraft)

– Dracula di Bram Stoker

draculas castle 3
Il castello di Dracula (Fonte immagine: Bookriot via Planet Minecraft)

– Il trono di spade di George R. R. Martin

winterfall minecraft
Roccaforte di Grande Inverno (Fonte immagine: Bookriot via PC Gamer)

LEGGI ANCHE:

Dai romanzi alla serie di videogiochi: la nuova avventura di Geralt di Rivia

Un videogioco per aspiranti scrittori che si confrontano tra loro

Satira a fumetti dei “maniaci” dei videogame

 

 

 

 

 

 

Commenti