Una lista di libri per ragazze e ragazzi usciti negli ultimi mesi: dalle storie d'amore alle distopie, passando per le narrazioni che affrontano tematiche più dure, i romanzi d'avventura, i fantasy e i racconti all'insegna del divertimento...

Per le ragazze e i ragazzi l’estate è il momento del riposo, del divertimento, della scoperta, della noia… ma la stagione più calda dell’anno è anche quella ideale per dedicarsi alla lettura. Qui di seguito proponiamo alcuni libri per ragazzi usciti negli ultimi mesi. La lista – che non ha la pretesa di essere esaustiva – non segue un ordine di importanza. Ci siamo concentrati sulle pubblicazioni più recenti, tenendo da parte per una volta i classici, e dando spazio a tutti i generi: dalle storie d’amore alle distopie, passando per i libri che affrontano tematiche più dure, i romanzi d’avventura, i fantasy e i racconti all’insegna del divertimento…

Te la sei cercata cover

Te la sei cercata di Louise O’Neill

Emma O’Donovan è speciale: 18 anni, bellissima, popolare, potente. Tutte le ragazze vorrebbero essere sue amiche, e tutti i ragazzi vorrebbero uscire con lei. Fino a quella notte. Emma era troppo ubriaca e non ricorda cosa sia successo. Ma le fotografie che girano online, significano che non potrà mai dimenticare. Te la sei cercata (HotSpot, traduzione di Anna Carbone) di  Louise O’Neill affronta il tema dello stupro e della violenza contro le donne, condannando la cultura sessista e patriarcale che invece di accusare il carnefice, colpevolizza la vittima.

fidanzati dell'inverno

Fidanzati dell’inverno. L’Attraversaspecchi di Christelle Dabos

In Fidanzati dell’inverno. L’Attraversaspecchi (E/O, traduzione di A. Bracci Testasecca) di Christelle Dabos, l’universo è composto da ventuno arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra, vive Ofelia, una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Quando viene data in sposa al nobile Thorn, della potente famiglia dei Draghi, è costretta a trasferirsi in una terra fredda, abitata da bestie giganti e famiglie sempre in lotta tra loro. Ma per quale motivo, tra tutti, è stata scelta proprio lei?

mentre noi restiamo qui

Mentre noi restiamo qui di Patrick Ness

Mentre i coraggiosi Prescelti – gli indie, con i capelli perfetti e i vestiti vintage – tentano di salvare il mondo dall’Apocalisse, in uno sperduto paesino di provincia Michael ha desideri più semplici: per esempio riuscire a baciare Henna, di cui è innamorato da sempre. Mentre noi restiamo qui (Mondadori, traduzione di G. Iacobaci) di Patrick Ness è un racconto che si sviluppa tra attacchi di zombie e misteriose morti dei Prescelti, in cui il protagonista scoprirà che, anche se tutto attorno a lui sembra avvicinarsi alla catastrofe, le vite ordinarie come la sua possono rivelarsi le più straordinarie di tutte.

ogni giorno come il primo giorno

Ogni giorno come il primo giorno di Giorgia Penzo

Ogni giorno come il primo giorno (Nord) di Giorgia Penzo racconta la storia di Petra e Cloe, due sorelle diversissime – una ribelle, insicura, chiusa in se stessa; l’altra solare e amata da tutti – eppure inseparabili. Adesso che Cloe è morta, l’esistenza di Petra sembra andare in frantumi, ma grazie all’aiuto di Lore, una nuova compagna scozzese, e alla presenza di Dario, uno studente universitario che le fa ripetizioni di matematica in vista dell’esame di maturità, troverà il proprio posto nel mondo e ogni giorno sarà come il primo giorno della sua nuova vita. ,

l'orso

L’orso di Claire Cameron

Il romanzo di Claire Cameron, L’orso (Sem, traduzione di A. Osti), è ambientato a Bates Island, lago Opeongo, Canada. Anna, cinque anni, e suo fratello Stick, tre, sono accampati con i genitori in un remoto parco nazionale. Di notte, un orso attacca la madre e il padre dei bambini che, da quel momento, sono costretti a badare a loro stessi, affrontando l’abbandono, la perdita di autorità, la sopravvivenza e il dolore.

Tutta la vita che vuoi di Enrico Galiano

Tre adolescenti sono al centro di Tutta la vita che vuoi (Garzanti) di Enrico Galiano, insegnante e scrittore. Filippo, Giorgio e Cloe hanno voglia di vivere e di cambiare la loro vita. È il momento giusto per fare tutto ciò che non hanno mai avuto il coraggio di fare. E Clo sa come: basta scrivere su un biglietto cosa potrebbe renderli felici e non avere paura di provare a esserlo per davvero.

la radice quadrata dell'estate

La radice quadrata di un’estate di Harriet Reuter Hapgood

Il cuore di Gottie si è spezzato tre volte, e sempre d’estate. Per questo la ragazza è diventata introversa e solitaria, sempre concentrata sugli studi scientifici, per i quali ha un talento fuori dal comune. Ma quando Thomas, il suo migliore amico che era scomparso senza dirle addio, riappare all’improvviso, tutto cambia. La radice quadrata di un’estate (Rizzoli, traduzione di C. Lurati) di Harriet Reuter Hapgood è un romanzo sul tempo e sulla possibilità di tornare indietro per guarire le fratture del cuore, anche quelle che sembrano incurabili.

l'unico ricordo di flora banks

L’ unico ricordo di Flora Banks di Emily Barr

Flora Banks, 17 anni, ha un’atipica malattia: i suoi ricordi si sono fermati a quando aveva 10 anni e da allora deve continuamente fissare i momenti che vive, scrivendoli ovunque. Le uniche persone di cui si ricorda sono mamma e papà, il suo adorato fratello Jacob e Paige, la sua migliore amica. Ma una sera, Drake, il ragazzo di Paige, la bacia sulla spiaggia e stranamente questo ricordo non svanisce come gli altri. L’ unico ricordo di Flora Banks (Salani, traduzione di A. Peroni) di Emily Barr racconta il viaggio di Flora in Norvegia per raggiungere l’unico ragazzo che sembra avere il potere di cambiare la sua vita.

io te e il mare

Io, te e il mare di Marzia Sicignano

L’essenza del primo amore travolge i protagonisti di Io, te e il mare (Mondadori) di Marzia Sicignano, perché quando si è ragazzi e ci si ama, si può davvero tutto, persino regalarsi il mare. La lei e il lui di questo romanzo in versi in cui i sentimenti si muovono liberamente attraverso le poesie e la prosa, si trovano ad affrontare le loro personali tempeste: un misto di insicurezze, fragilità, paura di non essere “abbastanza” con il rischio, inevitabile, di andare alla deriva, l’uno lontano dall’altra.

moonlight

Moonlight di Cristina Chiperi

Daisy ha imparato che fidarsi nuovamente di qualcuno è possibile, anche se difficile. È stato Ethan a insegnarglielo. Ma quello che i due ragazzi non sanno è che il passato che li aveva divisi ha ancora molto da raccontare. E c’è una persona che vuole fare di tutto per minacciare la loro storia d’amore, perché le conseguenze degli errori e delle scelte del passato non si possono cancellare. Dopo Starlight, Moonlight (Garzanti) è il secondo capitolo della saga firmata da Cristina Chiperi.

iboy

iBoy di Kevin Brooks

Prima dell’incidente che lo ha mandato in coma, Tom Harvey era un ragazzo come tanti. Ma ora si è risvegliato con il potere di sapere e vedere tutto. I frammenti di iPhone che sono rimasti nel suo cervello lo hanno trasformato in un super computer, una sorta di mente artificiale iperconnessa. Dopo aver scoperto della violenza subita da Lucy, la ragazza di cui è innamorato, Tom usa i suoi poteri per punire le gang che dettano legge nel quartiere. Ma in iBoy (Piemme, traduzione di G. Salvi) di Kevin Brooks, il confine tra giustizia e vendetta si fa sempre più sottile…

lost & found

Lost & Found di Brigit Young

La protagonista di Lost & Found (Feltrinelli, traduzione di A. Peroni) di Brigit Young è Tilly, una ragazza timidissima, senza amici ma con una grande passione: la fotografia. Tilly immortala quello che succede a scuola e nelle sue foto riesce a ritrovare tutto ciò che si è perso, guadagnandosi il soprannome di Lost and found. Quando un suo compagno le chiede di ritrovare il padre scomparso, comincia per Tilly un’avventura che la farà avvicinare per la prima volta a un coetaneo, ma la metterà anche di fronte a un dilemma: fino a che punto ci si può intromettere nella vita degli altri in nome della ricerca della verità?

la vita in un istante

La vita in un istante di Gabrielle Zevin

Jane Young abita in un paesino del Maine con la figlia Ruby. Ha una bella casa, un buon lavoro, una vita tranquilla. Ma tutto cambia quando Ruby inizia a fare ricerche sul padre che non ha mai conosciuto. Nell’era di Internet, nulla si cancella e, ben presto, Ruby si trova di fronte a una verità sconcertante. La vita in un istante (Nord, traduzione di E. Banfi) di Gabrielle Zevin racconta il viaggio di Ruby alla ricerca della verità e delle sue origini.

questa sera è già domani

Questa sera è già domani di Lia Levi

Una famiglia ebraica negli anni delle leggi razziali. Un figlio genio mancato, una madre delusa e rancorosa, un padre saggio ma non abbastanza determinato, un nonno bizzarro, zii incombenti, cugini che scompaiono e riappaiono. Questa sera è già domani (E/O) di Lia Levi si chiede quanto possano incidere i risvolti personali nel momento in cui è la storia a sottoporti i suoi inesorabili dilemmi. È possibile desiderare di restare comunque nella terra dove ci sono le tue radici o è urgente fuggire? Se sì, dove?

Le formule del cuore e del destino di Yoav Blum

Nel romanzo Le formule del cuore e del destino (TRE60, traduzione di F. Iannelli) di Yoav Blum, il caso non esiste. Guy, Emily e Eric lavorano per un’organizzazione che si occupa di creare coincidenze. Dalla perdita delle chiavi dell’auto il giorno prima di partire, alla scintilla dell’amore tra due sconosciuti. Ma adesso che Guy deve affrontare un compito di grande responsabilità, sarà costretto a fermarsi e a riflettere sulla vera natura del destino, del libero arbitrio e dell’amore. E poi agire di conseguenza. Ma a quale prezzo?

seguimi con gli occhi

Seguimi con gli occhi di Nadia Galliano

Emma è giovane, ma da due anni ha messo in stand by la sua vita. Per la precisione dal giorno in cui ha scoperto – troppo tardi – che suo fratello era malato di HIV. Nico si è spento rapidamente e l’ha lasciata sola all’improvviso. Seguimi con gli occhi (bookabook) di Nadia Galliano racconta il percorso di Emma, Met, Carlo, Teresa, Camilla, Federico, Andrea e Adele, alla ricerca di risposte che possano dare di nuovo un significato alla loro esistenza.

buchi nel deserto

Buchi nel deserto di Louis Sachar

Ingiustamente accusato di aver rubato un paio di puzzolenti scarpe da ginnastica, il giovane Stanley, protagonista di Buchi nel deserto (Piemme, traduzione di M. Di Domenico) di Louis Sachar viene spedito dal giudice al riformatorio Campo Lago Verde. Perché mai Stanley e gli altri “ospiti” sono costretti a scavare ogni giorno un buco nel deserto, tormentati dalla sete e minacciati da lucertole dal morso letale? Quale segreto nasconde quell’inquietante distesa di sabbia rovente?

La leggenda del ragazzo che credeva nel mare di Salvatore Basile

La leggenda del ragazzo che credeva nel mare (Garzanti) di Salvatore Basile racconta la storia di Marco, un ragazzo orfano che, dopo essersi ferito mentre si tuffava da una scogliere, non riesce più a fidarsi del mare. Lara, la sua fisioterapista, è pronta a dimostrargli che la rabbia e la rassegnazione non sono sentimenti giusti per un ragazzo e che, per non temere più il mare, deve scoprire chi è veramente…

vinpeel degli orizzonti

Vinpeel degli orizzonti di Peppe Millanta

Dinterbild, il luogo immaginario in cui è ambientato Vinpeel degli orizzonti (Neo Edizioni) di Peppe Millanta, è un posto dove si rifugia chiunque abbia paura, lontano dal mondo e da ciò che può fargli male. Tra di loro c’è Vinpeel, l’unico bambino della bizzarra comunità e l’unico che, vedendo una notte alcune luci misteriose all’orizzonte, decide di voler andar via e scoprire cosa c’è al di là del mare e di Dinterbild…

La macchina tigre di Laura Pariani e Nicola Fantini

Didi ha 12 anni, è irrequieto e solitario. Da quando vive con la zia Betta ha pochi ricordi della madre, ma sono ciò a cui tiene di più. Non ha amici e appena può scappa nel bosco. È lì e sulle pendici della montagna che domina il paese in cui vive che ha costruito i suoi nascondigli, luoghi remoti, quasi impossibili da raggiungere. Ci ha portato provviste, libri e tutta una serie di congegni meccanici con cui costruirà la “macchina tigre”… Laura Pariani e Nicola Fantini hanno scritto una storia per ragazzi (e non solo) difficile da dimenticare: La macchina tigre (Pelledoca).

cento passi per volare

Cento passi per volare di Giuseppe Festa

Lucio ha 14 anni e da piccolo ha perso la vista. Ricorda ancora i colori e le forme delle cose, ma tutto adesso è avvolto dal buio. Ama la montagna perché lì tutto è amplificato: il vento porta profumi, suoni e versi di animali, cui non facciamo quasi più caso. Ed è proprio tra quei monti, sulle Dolomiti, che si svolge la vicenda di Cento passi per volare (Salani) di Giuseppe Festa: durante una passeggiata sul Picco del Diavolo con la sua nuova amica Chiara, la storia di Lucio si intreccia a quella di un aquilotto, Zefiro, rapito da bracconieri senza scrupoli.

breviario rivoluzionario da giovane

Breviario del rivoluzionario da giovane di Bruno Osimo

La Milano degli anni ’70 è lo scenario che fa da sfondo a Breviario del rivoluzionario da giovane (Marcos y Marcos) di Bruno Osimo. Nella città dominano nuovi stili di vita, codici, riferimenti; in pochi anni è cambiato tutto, e presto tutto tornerà a cambiare, ma l’impronta che resterà nei costumi, nel linguaggio, nei rapporti di lavoro, di studio, tra i sessi è indelebile. In questo clima, spicca la storia di un apprendista rivoluzionario: un timido outsider che si arma di buona volontà (e, all’occorrenza, di spranga) per integrarsi nel mondo del suo tempo.

l'amore è una cosa meravigliosa

L’amore è una sfida meravigliosa di Rachel Van Dyken

Amore e amicizia sono i temi del romanzo L’amore è una sfida meravigliosa (Nord, traduzione di Anna Ricci) di Rachel Van Dyken. Lex e Ian sono amici da sempre e hanno fondato la Wingmen Inc, un’agenzia che aiuta le persone a conquistare l’anima gemella. Insieme a loro c’è anche Gabi, la migliore amica di Ian, che Lex odia…  o almeno ci prova. L’odio, infatti, è l’unica arma per difendersi dai suoi enormi occhi verdi e dal suo sorriso mozzafiato. E, ora che deve lavorare con lei tutti i giorni, Lex ha bisogno di un’armatura, perché sa che, se solo provasse ad avvicinarsi a Gabi, Ian non glielo perdonerebbe mai…

contro corrente

Contro corrente. Storia di una ragazza “che vale 100 figli maschi” di Taghreed Al Najjar

Yusra ha 15 anni, è palestinese e vive a Gaza, al limitare del campo profughi Al Shati. Suo fratello maggiore è morto e il padre è costretto su una sedia a rotelle. Amante del mare e della la pesca e stanca di elemosinare il cibo dai vicini, Yusra decide di rimettere in sesto la barca paterna e andare a pescare per aiutare la sua famiglia. Contro corrente. Storia di una ragazza “che vale 100 figli maschi” (Giunti, traduzione di L. Mattar) di Taghreed Al Najjar è l’avventura della prima pescatrice di Gaza, capace di suscitare l’ammirazione di molti ma, contemporaneamente, la disapprovazione di tanti suoi conterranei.

Giuseppe catozzella e tu splendi

E tu splendi di Giuseppe Catozzella

E tu splendi (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella è una storia d’integrazione fra un gruppo di migranti e un piccolo paesino del Sud Italia. Ogni anno Nina e Pietro trascorrono le vacanze dai nonni ad Arigliana, sulle montagne lucane. Ma quell’estate si prospetta diversa: dopo la morte della madre dei bambini, si scopre che la torre normanna “ospita” una famiglia di stranieri che gli abitanti vedono come veri e propri invasori, un capro espiatorio contro cui catalizzare la rabbia di un Sud fatto di tensioni e arretratezza.

La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro e Daniel Kraus

Baltimora, 1962. La forma dell’acqua (TRE60, traduzione di F. Iannelli S. Minucelli) di Guillermo Del Toro e Daniel Kraus (romanzo che ha ispirato l’omonimo film protagonista agli Oscar) inizia al Centro di Ricerca Aerospaziale di Occam, dove è stato appena consegnato un uomo anfibio, catturato in Amazzonia. Il suo arrivo segna l’inizio di un commovente rapporto d’amore tra la singolare creatura ed Elisa, una donna muta che lavora al centro come addetta alle pulizie.

l'oceano quando non ci sei

L’oceano quando non ci sei di Mark Lowery

L’oceano quando non ci sei (De Agostini, traduzione di V. Zaffagnini) di Mark Lowery racconta l’ultima vacanza che Martin e il fratellino Charlie hanno trascorso in un minuscolo paese sulle coste della Cornovaglia. Era estate, e ogni giorno andavano al porto per vedere le acrobazie del delfino che con l’alta marea si spingeva nelle acque cristalline della baia. Sono passati molti mesi, ma Martin e Charlie sono pronti a tutto pur di rivedere quel delfino. Anche a scappare di casa. Quello che non sanno però è che l’alta marea può essere molto pericolosa…

la vita nonostante tutto

La vita nonostante tutto di Tim Federle 

Il protagonista del romanzo La vita nonostante tutto (Il Castoro, traduzione di C. Valentini) di Tim Federle è Quinn Roberts, 16 anni e un grande sogno: diventare uno sceneggiatore e andare a Hollywood. Ma quando la sorellina Annabeth muore in un incidente stradale, la sua vita si ferma. L’incontro improvviso con un ragazzo gli fa capire che anche la sua storia può essere una sceneggiatura a lieto fine, ma affinché questo avvenga dovrà tornare a esserne il protagonista.

l'anno in cui imparai a raccontare storie

L’anno in cui imparai a raccontare storie di Lauren Wolk

L’anno in cui imparai a raccontare storie (Salani, traduzione di A. Peroni) di Lauren Wolk, ambientato nel 1943, è il racconto di una ragazzina alle prese con situazioni difficili: una nuova compagna di classe prepotente e violenta, un incidente gravissimo e un’accusa indegna contro un uomo innocente. Annabelle imparerà a mentire e a dire la verità, perché le decisioni giuste non sono mai facili e non possiamo controllare il nostro destino e quello delle persone che ci sono vicine, a prescindere da quanto ci impegniamo.

pasolini corsaro

Pier Paolo Pasolini. Il Poeta corsaro di Rossano Astremo

Pier Paolo Pasolini. Il poeta corsaro (La Nuova Frontiera Junior) di Rossano Astremo è un libro che racconta la figura di uno degli intellettuali più importanti del Novecento ai ragazzi.

Commenti