Sinossi

La mia Alice Allevi riceve una proposta di matrimonio dal suo fidanzato reporter Arthur Malcomess, che finalmente ha deciso di radicarsi stabilmente a Roma. Alice pensa quindi che sia giunto per lei il momento di mettere da parte le «follie» – cosa molto, molto difficile da fare se attorno a lei orbitano Claudio Conforti e la possibilità di un congresso a Washington DC... Il caso di cui Alice si occupa in questo romanzo è ambientato in una clinica privata, scenario dell'omicidio di un illustre psichiatra. Il contatto con il mondo della psichiatria è quindi un'opportunità per Alice di capire qualcosa in più su di sé e su cosa desidera veramente. E di scoprire che quell'ombra che ognuno di noi ha dentro non va respinta ma accolta. Ma soprattutto, alla vigilia di compiere passi cruciali tra cui anche la conclusione della specializzazione in Medicina legale, la nostra allieva è davvero pronta o no?
 Alessia Gazzola

  • ISBN: 8850260342
  • Casa Editrice: TEA
  • Pagine: 320

Dove trovarlo

€5,00

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi la tua recensione

Citazioni

Al momento non ci sono citazioni, inserisci tu la prima!

Aggiungi citazione

Ancora alla ricerca del libro perfetto?

Compila uno o più campi e lo troverai