il libro

LETTERA AI CONTADINI SULLA POVERTÀ

Acquista
In questo vibrante e poetico scritto, troviamo nella sua forma più limpida e completa il pensiero morale che sottende a tutta l’opera di Giono: la superiorità della natura sulla tecnologia, la salvezza dell’uomo attraverso un lavoro naturale, la celebrazione dell’individualismo spinto fino all’anarchia.
Scritto alla vigilia del secondo conflitto mondiale, questo accorato appello costituisce un tentativo disperato di opporre le armi della semplicità, del buon senso e della poesia a un mondo che stava evidentemente prendendo la direzione opposta: quella del profitto e della guerra. L’appello, com’è ed era ovvio, non fu ascoltato. Rilette a più di mezzo secolo di distanza, le parole che Giono indirizza ai suoi ‘amici’ fanno pensare a una grande occasione perduta, nell’ultimo momento in cui forse era ancora possibile non compiere la svolta che avrebbe cancellato per sempre il modo di vivere, la cultura e la saggezza dei contadini. Mai come oggi questo scritto di Giono si presenta attuale e urgente, se è vero che non è mai troppo tardi, e che nella mente e nelle mani dell’uomo non esiste solo il potere di distruggere, ma anche quello di crearsi la felicità.
Titolo
LETTERA AI CONTADINI SULLA POVERTÀ
ISBN
9788868334468
Autore
Collana
Casa Editrice
PONTE ALLE GRAZIE
Dettagli
144 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea

Citazioni più amate

Non è stata inserita nessuna citazione tratta da questo libro.
L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

«QUANDO PENSO CHE UN UOMO SOLO, RIDOTTO ALLE PROPRIE SEMPLICI RISORSE FISICHE E MORALI, È BASTATO A FAR USCIRE DAL…

Un re senza distrazioni

Un re senza distrazioni

J. Giono

È il 1843. La sparizione improvvisa di due persone a distanza di tempo sconvolge la quiete di un paesino sperduto fra le montagne…

L’uomo che piantava gli alberi – Ed. Pop up

L’uomo che piantava …

J. Giono

Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel…

L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario…

L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

Una delle più celebri parabole sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere…

L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario…

Il bambino che sognava l’infinito

Il bambino che sognava l&#…

J. Giono

Un bambino e suo padre tutte le domeniche fanno una passeggiata in campagna. Ma le siepi di biancospino e gli alberi ostruiscono…

Lettera ai contadini sulla povertà e la pace

Lettera ai contadini sulla…

J. Giono

In questo vibrante e poetico scritto, troviamo nella sua forma più limpida e completa il pensiero morale che sottende a tutta…

Il disertore

Il disertore

J. Giono

Chi era esattamente? Da dove veniva? Era un assassino in fuga, un cospiratore, o era stato notaio, o addirittura vescovo? Del…

L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono incontra un pastore di poche parole, che prova piacere a vivere lentamente,…

L’uomo che piantava gli alberi

L’uomo che piantava …

J. Giono

Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario…

L’ussaro sul tetto

L’ussaro sul tetto

J. Giono

Il libro è un romanzo d'avventura nel senso più classico della parola, giacché si pone nell'alveo di quella lunga e fortunata…

Nascita dell’Odissea

Nascita dell’Odissea

J. Giono

E se Ulisse non avesse vissuto nulla di quello che racconta nell'Odissea, ma fosse piuttosto un abile mentitore, che cerca soltanto…

Lettera ai contadini sulla povertà e la pace

Lettera ai contadini sulla…

J. Giono

In questo scritto, troviamo nella sua forma più limpida e completa il pensiero morale che guida tutta l'opera di Jean Giono:…

Due cavalieri nella tempesta

Due cavalieri nella tempes…

J. Giono

Nella campagna provenzale di fine Ottocento i Jason si occupano da almeno due generazioni di commercio di muli. Dopo una serie…

Il serpente di stelle

Il serpente di stelle

J. Giono

Nello spettacolo grandioso delle montagne dell'Alta Provenza, spinto dall'unione profonda che sente con la natura, un uomo - Giono…

Un re senza distrazioni

Un re senza distrazioni

J. Giono

Francia 1843. Attorno a un piccolo paese di montagna si aggira un implacabile assassino che nasconde i corpi delle sue vittime…

Angelo

Angelo

J. Giono

In fuga da Torino, dopo aver ucciso una spia austriaca, il giovane ufficiale degli ussari Angelo Pardi sconfina in Francia, dove…

Il bambino che sognava l’infinito

Il bambino che sognava l&#…

J. Giono

Un bambino e suo padre tutte le domeniche fanno una passeggiata in campagna. Ma le siepi di biancospino e gli alberi ostruiscono…

Collina

Collina

J. Giono

A Bastides Blanches, un minuscolo paese di collina dell'Alta Provenza, vive Janet: è l'uomo più anziano della comunità, il…

LETTERA AI CONTADINI SULLA POVERTÀ

LETTERA AI CONTADINI SULLA…

J. Giono

In questo vibrante e poetico scritto, troviamo nella sua forma più limpida e completa il pensiero morale che sottende a tutta…

goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.

DISPONIBILE A MILANO
IN LIBRERIE ADERENTI AL SERVIZIO LIBRICITY

Il libraio per te I libri scelti in base ai tuoi interessi

Grazie alle azioni che compi sul sito saremo in grado di fornirti consigli per le tue prossime letture.

Quali sono i libri che ti emozionano?

Rimani sempre aggiornato
sulle ultime uscite dei tuoi generi preferiti.

Iscriviti alla newsletter personalizzata