Quello di Valeria Luiselli è un romanzo surreale centrato sui denti: quelli del protagonista, che li vende all'asta, quelli dei personaggi famosi su cui inventa le sue storie, quelli di Marilyn Monroe, che acquista al posto dei suoi...

La storia dei miei denti (la Nuova Frontiera) di Valeria Luiselli, scrittrice messicana, di origine italiana, ma newyorkese d’adozione, è un romanzo dal tono surreale: è tutto incentrato sui denti. Quelli del protagonista, che li vende all’asta, e quelli di molti personaggi famosi, fra cui Marilyn Monroe, i cui denti il protagonista acquista al posto dei suoi.

La storia dei miei denti

Gustavo Sánchez Sánchez, soprannominato con affetto “Autostrada”, è un tipo discreto ma dalle straordinarie qualità: dopo un paio di rum e cola sa imitare Janis Joplin, riesce a far stare un uovo dritto su un tavolo come Cristoforo Colombo, sa contare fino a otto in giapponese, interpretare i biscotti cinesi della fortuna e fare il morto a galla. Ma è soprattutto il migliore banditore d’aste del mondo. Nella sua folgorante carriera ha inventato la rivoluzionaria “asta allegorica” durante la quale non sono gli oggetti a essere messi in vendita, quanto le storie che gli danno valore e significato. Quando “Autostrada” mette in vendita i propri denti, in favore di una chiesa, costruisce intorno a essi un racconto bizzarro e affascinante, secondo cui i suoi denti, prima di trovarsi nella sua bocca, sarebbero stati in quelle di Montaigne, Borges, Chesterton, Platone e Virginia Woolf. Non solo, ma con il ricavato della vendita decide di acquistare i denti di Marilyn Monroe, per poter sfoggiare il suo sorriso.

Valeria Luiselli

 

Ne La storia dei miei denti Gustavo Sánchez Sánchez racconta la sua vita ed espone il suo trattato sui pezzi da collezione, sui nomi propri e sul riciclaggio radicale. Una storia che lui stesso presenta così: “Come ogni altra storia, anche questa comincia con un Inizio; a cui segue una Parte centrale, e quindi la Fine. Il resto, come dice sempre un mio amico, è letteratura: iperbolica, parabolica, circolare, allegorica ed ellittica”.

Jorge Amado

LEGGI ANCHE – Letteratura sudamericana, Jorge Amado in ebook

sur

LEGGI ANCHE – Editoria, dopo il Sudamerica, gli Usa: Martina Testa svela Big Sur…

Commenti